Non riesci a configurare Gmail su iPhone? Non preoccuparti, non è un grosso problema e può essere facilmente affrontato seguendo semplici metodi. Tutto quello che devi fare è mantenere la pazienza e rimanere sintonizzati con noi fino all’arrivo passato il problema.

Importanza di aggiungere un account Google all’iPhone

L’aggiunta di un account Google all’iPhone consente agli utenti di sincronizzare i dati essenziali tra diversi servizi come documenti Google, e-mail e molti altri. Ed è piuttosto fastidioso quando l’iPhone non aggiunge l’account Google. A volte questo problema può portare a una perdita abbordabile. Come accennato in precedenza, può essere facilmente affrontato ma gli utenti non possono davvero permettersi di sottovalutare il problema. Dopo aver indagato a fondo sul problema, abbiamo trovato alcuni potenziali colpevoli che abbiamo elencato di seguito, puoi controllare:

  1. Problemi con il server di Google
  2. Cache danneggiate // Bug nei servizi Google
  3. Software obsoleto

Metodi di risoluzione dei problemi consigliati per non è possibile configurare Gmail su iPhone / non è possibile aggiungere un account Gmail su iPhone

Metodo 1: rivedere i dispositivi recenti sul sito Web di Google

Nel primo metodo ti consigliamo di visitare la sezione denominata Device Activity & Notifications sul sito Web My Account di Google. Qui puoi vedere tutti i dispositivi recenti che sono stati provati per accedere all’account e quindi sbloccare quelli che eri tu.

E poi devi informare Google che sei stato tu a provare ad accedere all’account e la tua email dovrebbe iniziare a caricarsi sul tuo dispositivo.

Metodo 2: eseguire il ripristino Captcha

La reimpostazione del captcha è un modo efficace per sbloccare funzioni di sicurezza specifiche sull’account Google. È molto utile se si fatica ad aggiungere l’account sul nuovo dispositivo. Per essere esatti, le funzioni di sicurezza sbloccate rendono conveniente la connessione di nuovi dispositivi Google.

  • Per avviare il ripristino, accedi alla pagina Captcha di sblocco display di Google. Qui riceverai un messaggio di sicurezza che ti informa sui passaggi aggiuntivi per l’accesso che potrebbero essere necessari
  • Toccare Continua per procedere con il ripristino e concedere l’accesso all’account
  • Dopodiché accedi con le tue credenziali e poi prova ad aggiungere l’Account Google al tuo dispositivo Nota: E’ meglio accedere alla pagina CAPTCHA sul sistema piuttosto che sullo Smartphone.
Metodo 3: visita il sito Web di Gmail e verifica la presenza di avvisi

Se stai ancora lottando con il problema di cui sopra, ti consigliamo di visitare il sito Web di Gmail per capire cosa non va nel tuo account. Ti consigliamo vivamente di utilizzare PC o Mac per procedere.

Ecco come:

  • Avvia il browser> accedi a gmail.com e quindi accedi al tuo account utilizzando le credenziali
  • Dopo aver effettuato l’accesso, cerca un messaggio di avviso come “Abbiamo bloccato un tentativo di accesso” o “Qualcuno ha la tua password”
  • Una volta ricevuto il messaggio di avviso sopra menzionato, tocca il pulsante “Ero io” o “Rivedi il tuo dispositivo ora” e quindi segui le linee guida sullo schermo.

Nota: Tieni presente che se accedi a Gmail utilizzando Mobile Safari o Chrome, ti verrà richiesto di utilizzare l’applicazione.In questo momento, ti suggeriamo di procedere con il browser mobile e gli avvisi verranno visualizzati in un piccolo colore rosso cerchio nell’angolo in alto a destra.

Metodo 4: verifica se IMAP è abilitato

È probabile che tu non possa configurare Gmail su iPhone, se IMAP è disabilitato sul tuo dispositivo. A volte si spegne automaticamente dopo aver riavviato / aggiornato l’iPhone. Quindi abilita IMAP sul tuo dispositivo;

Ecco come:

  • Passa all’app Impostazioni sul tuo dispositivo> seleziona Password e account> scegli Aggiungi account> Seleziona Google dalla finestra successiva> quindi segui le linee guida sullo schermo per completare l’attività.
  • Una volta eseguite le linee guida sullo schermo, IMAP è abilitato per impostazione predefinita.

Metodo 5: scollegamento digitale e ricollegamento

Se nessuno dei metodi precedenti funziona per te, rimuovi l’account dal tuo dispositivo e prova a configurarlo di nuovo. Per rendere le cose comprensibili, quando aggiungi un account, il tuo dispositivo ricorda la maggior parte dei dati ma il problema inizia quando lo desideri per accedere. L’account sembra essere presente ma non risponde completamente e non importa che tu abbia provato tutti i metodi precedenti.

Segui i passaggi indicati di seguito per rimuovere l’account e quindi prova ad aggiungerlo di nuovo:

  • Fai clic su Impostazioni, vai su Account e password> seleziona la scheda Gmail
  • Premi il pulsante Elimina Account e conferma la tua preferenza nelle seguenti finestre Ti consigliamo di riavviare il dispositivo prima di procedere con l’aggiunta dell’account nuovamente.

Chiusura !!!

Questo è tutto sull’impossibilità di configurare Gmail su iPhone. Spero che il blog ti sia piaciuto e dopo aver letto l’articolo puoi facilmente superare il problema.