Giocare sullo splendido display del computer Mac è di per sé molto delizioso. Indipendentemente dalla console di gioco che stai utilizzando allo scopo, l’esperienza sarà completamente divertente e gioiosa. Per l’emulatore come Xbox, puoi goderti l’esperienza migliorata solo dopo aver collegato un controller al Mac.

Il controller ti fornirebbe un grande aiuto per ottenere una visualizzazione di buona qualità e un ottimo controllo sul gioco. Puoi connettere il controller Xbox al tuo Mac in alcuni modi a seconda del tipo di controller che stai utilizzando. Trova di seguito quale modello particolare stai utilizzando e passa a collegarlo al tuo computer.

Collegamento di controller Xbox Bluetooth wireless

Tutti i controller in questa sezione hanno una cosa comune che è la connettività Bluetooth. Gli esempi di controller Xbox che supportano questa connettività includono controller wireless Xbox One S, controller wireless Xbox One X, controller wireless Elite Xbox serie 2 e controller adattivo Xbox.

In tutti questi controller, l’associazione wireless è possibile non solo con le console Xbox One e Xbox S/X, ma anche con Mac e Windows. Per associare questi controller al tuo Mac, accendi il controller e tieni premuto il pulsante di associazione al suo interno. Troverai l’opzione nella parte superiore del controller a sinistra.

Facendo clic su questo pulsante, scoprirai che il pulsante del logo Xbox inizia a lampeggiare, il che significa che il controller è in modalità di associazione. Accanto a questo, sul tuo Mac, vai su Preferenze di Sistema> Bluetooth e nell’elenco dei dispositivi vicini, trova il tuo controller Xbox e fai clic sul pulsante Connetti accanto al suo nome.

Controller wireless Xbox One pre-2016 e controller Xbox cablati

Quei controller Xbox usciti prima del 2016 non hanno il supporto per la connettività Bluetooth. Tuttavia, possono essere accoppiati con Mac come sopra i controller. Dovrai eseguire alcuni passaggi aggiuntivi nel caso.

Gli esempi di tali controller includono i controller Xbox 360. Se vuoi utilizzare questi controller, scarica e installa prima il driver 360Controller che è gratuito. Il driver viene fornito in modo nativo su PC, ma il Mac ha bisogno che vengano aggiunti.

Troverai il driver solo su GitHub. Scaricalo e una volta scaricato, fai doppio clic sul file DMG ed esegui il file PKG e completa la sua installazione seguendo le istruzioni sullo schermo. Una volta installato il driver, assicurati di avere il cavo giusto per il tuo controller e il tuo Mac.

Dovresti utilizzare micro USB su un lato per il controller e USB o USB-C sull’altro lato del Mac. Quest’ultimo dipende dalla porta o dalle conversioni del tuo Mac. Una volta collegato il controller al Mac, accendi il controller con il pulsante Xbox.

Quindi, vai su Preferenze di Sistema> Controller X box 360. Riceverai una mappa del tuo controller con il suo nome con l’opzione cablata alla fine. Puoi ripristinare o modificare i pulsanti del controller dalla mappa e toccare nuovi ingressi per il controller.

Controller Xbox serie X e serie S

La serie Xbox X/S è l’ultima generazione di console di gioco di Microsoft. Viene fornito con controller Bluetooth wireless. Tuttavia, molte persone trovano difficoltà nel connettersi con i controller al proprio Mac tramite l’opzione Bluetooth prescritta sopra.

Come suggerito dal supporto Apple, Apple e Microsoft stanno lavorando insieme per creare un supporto per la compatibilità Bluetooth tra il controller e MacOS. Nel frattempo, finché il problema non viene risolto, puoi utilizzare un cavo: Microsoft vende un cavo USB-C da nove piedi.

Conclusione

Impariamo dal passato che Apple e Microsoft non rendono mai i loro dispositivi compatibili tra loro. Tuttavia, per quanto riguarda i controller Xbox, c’è un cambiamento, in particolare con gli ultimi sistemi operativi. Si spera che la guida fornita in esso sia utile per connettere il controller Xbox al Mac.