In questo blog ti guideremo su come correggere Google Calendar che non si sincronizza con Samsung Calendar. È uno dei problemi più comuni affrontati dagli utenti Android e quando l’utente rimane bloccato con il problema non può visualizzare gli eventi aggiunti di recente su quel particolare dispositivo.

Secondo i rapporti, è possibile affrontare il problema se il telefono non ha spazio sufficiente per memorizzare nuovi dettagli del calendario e un’altra possibilità è che l’utente abbia disabilitato la funzione di sincronizzazione.

Correzioni per la mancata sincronizzazione di Google Calendar con Samsung Calendar

Metodo 1: abilita la sincronizzazione del calendario sul dispositivo

È probabile che tu debba affrontare il problema se hai disabilitato la sincronizzazione per varie app e funzionalità, quindi per superare il problema ti suggeriamo di abilitare la funzione sul tuo dispositivo:

  • Nel primo passaggio avvia l’app Impostazioni sul tuo Android > tocca Account

  • Seleziona il tuo account Google dall’elenco visualizzato
  • Toccare l’opzione di sincronizzazione dell’account per visualizzare le impostazioni di sincronizzazione

  • Nella schermata successiva assicurati che l’interruttore accanto al calendario sia attivato, abiliterà la sincronizzazione di Google Calendar sul tuo dispositivo

Metodo 2: assicurati che il calendario sia abilitato

Se non riesci a vedere gli eventi più recenti sul calendario, è probabile che tu abbia selezionato il calendario sbagliato dall’elenco. Molti telefoni hanno più calendari, quindi devi scegliere il calendario che usi. Segui i passaggi indicati di seguito per farlo:

  • Avvia l’app Google Calendar
  • Fare clic sull’icona dell’hamburger nell’angolo in alto a sinistra per aprire il menu

  • Vedrai il tuo Google Calendar nel nome dell’account> seleziona la casella per il calendario che ti serve

  • È possibile abilitare facilmente diversi calendari da questa schermata
Metodo 3: svuota la cache dell’app Calendario

I file di cache vengono utilizzati per migliorare l’esperienza dell’utente, ma a volte ciò può portare alla situazione attuale se hai danneggiato la cache, quindi tutto ciò che devi fare è svuotare la cache dell’app e, per farlo, segui le linee guida di seguito indicate:

  • Apri l’app Impostazioni> tocca App e notifiche
  • Dall’elenco trova l’app Calendario e se non riesci a vederla, tocca Vedi tutto in basso per visualizzare tutte le app

  • Selezionare Archiviazione nella schermata visualizzata per visualizzare l’opzione di archiviazione del Calendario

  • Vedrai due pulsanti sullo schermo > tocca “Cancella cache”

              

Metodo 4: assicurati di avere spazio sufficiente sul tuo dispositivo

Quando sincronizziamo i nostri calendari, generalmente vengono aggiunte nuove informazioni ai nostri calendari. E questo utilizza la memoria del nostro dispositivo, quindi per archiviare i calendari di Google aggiornati sul nostro dispositivo dobbiamo avere spazio di archiviazione sufficiente sul nostro telefono.

Utilizzare le linee guida per la menzione di seguito per controllare lo spazio di archiviazione sul dispositivo Android:

  • Apri l’app Impostazioni> quindi scorri verso il basso e tocca l’opzione Archiviazione

  • Qui il tuo telefono ti parlerà dello spazio di memoria libero e occupato che hai sul tuo dispositivo

               

Metodo 5: sincronizza manualmente il calendario di Google

Puoi utilizzare questa opzione per aggiornare i calendari quando la sincronizzazione automatica non risponde e per farlo segui le linee guida di seguito indicate:

  • Innanzitutto accedi all’app Google Calendars sul tuo dispositivo
  • Toccare i tre punti nell’angolo in alto a destra dello schermo

  • Tocca Aggiorna e i tuoi calendari verranno aggiornati con i nuovi dettagli dell’evento.

Metodo 6: abilita l’archiviazione del calendario sul dispositivo

Android offre ai suoi utenti di specificare le autorizzazioni di archiviazione per varie app. E se questa opzione è disabilitata per l’app del calendario, è probabile che Google Calendar non si sincronizzi con Samsung Calendar. Quindi, per consentire all’app di utilizzare lo spazio di archiviazione del telefono, segui le linee guida per le menzioni seguenti:

  • Avvia l’app Impostazioni> tocca App e notifiche

          

  • Quindi scorri verso il basso e seleziona l’opzione Autorizzazioni app

  • Selezionare archiviazione per visualizzare le impostazioni di archiviazione

  • Non sarai in grado di vedere le opzioni di archiviazione di sistema in cui si trova l’elemento di cui hai bisogno per impostazione predefinita> per abilitare queste opzioni devi toccare i tre punti nell’angolo in alto a destra e quindi selezionare Mostra sistema

  • Cerca Memoria calendario nell’elenco e quindi imposta l’interruttore su ON

Metodo 7: reinstalla l’app Google Calendar sul tuo dispositivo

Se nessuno dei metodi sopra menzionati funziona per te, ti consigliamo di reinstallare l’app Google Calendar sul tuo dispositivo e per farlo segui le istruzioni di seguito indicate:

  • Toccare e tenere premuta l’app Calendario e selezionare Disinstalla. Nota: se questa è l’unica app Calendario che hai, potresti non essere in grado di eliminarla
  • Fare clic su OK nella richiesta per rimuovere l’app
  • Infine, avvia Google Play Store e reinstalla l’app Google Calendar.

Questo è tutto su Google Calendar che non si sincronizza con Samsung Calendar. Spero che il blog ti sia piaciuto. E ora puoi facilmente superare il problema seguendo le nostre linee guida.