Installiamo diversi programmi sul nostro sistema e se necessario li disinstalliamo è un fenomeno comune e lo facciamo tutti non è un grosso problema. Su Android utilizziamo Google Play Store e su Windows utilizziamo Microsoft Store per installare app e giochi. Ma cosa succede se non riusciamo a disinstallare l’app o il gioco installato dall’App Store. Qui in questo articolo discuteremo di uno degli errori di disinstallazione segnalati di frequente.

Poiché diversi utenti hanno affermato che quando provano a disinstallare un’app o un gioco dello store ottengono un errore di disinstallazione 0x80073CFA, messaggio di errore di rimozione non riuscita sullo schermo e in tale scenario non è possibile né disinstallare l’applicazione né aprirla sul proprio Windows, il che è ovviamente un nervo scoperto situazione disastrosa e la cosa peggiore è che il messaggio di errore non fornisce altre informazioni, ad esempio perché si è verificato l’errore.

Ma sulla base dell’esperienza di alcuni utenti che sono riusciti a superare l’errore abbiamo raccolto alcune informazioni che chiariscono leggermente le cause di questo errore. Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo con la discussione.

 Quali sono le cause dell’errore di disinstallazione 0x80073CFA

  • Gli account Windows non hanno privilegi di amministratore
  • Microsoft Store obsoleto
  • Finestre obsolete
  • File di sistema danneggiati
  • È presente la versione completa del gioco
  • Cache di Windows Store danneggiata
  • Comando di PowerShell errato

Come risolvere l’errore di disinstallazione 0x80073CFA, rimozione non riuscita

Metodo 1: assicurati che Windows sia aggiornato

Prima di tutto assicurati di utilizzare la versione aggiornata di Windows e per fare lo stesso segui le istruzioni di seguito indicate:

  • Premere contemporaneamente i tasti Windows + R e digitare ms-settings, quindi premere Invio per aprire una finestra di dialogo Esegui> Nella finestra Impostazioni di Windows, utilizzare il menu a sinistra per scorrere verso il basso fino a individuare Windows Update. localizzarlo
  • Quando sei in Windows Update, dovresti essere in grado di vedere il pulsante Verifica aggiornamenti. Bene, la scansione non sarà disponibile immediatamente. Selezionare Installa per iniziare se è necessaria un’installazione di aggiornamento immediata

  • Per assicurarsi che gli aggiornamenti siano distribuiti correttamente, riavviare il sistema una volta installati>e verificare se il problema è stato risolto o meno.
Metodo 2: aggiorna Microsoft Store

Dopo aver aggiornato Windows ti consigliamo di aggiornare Windows Store all’ultima versione. Per procedere con il metodo, seguire le linee guida di seguito indicate:

  • Premi i tasti Windows + R e digita “ms-windows-store” nella barra di ricerca e premi il tasto Invio per aprire Microsoft Store
  • Una volta aperto Microsoft Store, è necessario aprire la Libreria, per farlo dall’angolo in basso a sinistra dello schermo selezionare l’icona

  • Nella sezione Libreria, seleziona l’icona Ottieni aggiornamenti sul lato destro per verificare se qualcuno dei tuoi programmi, incluso Microsoft Store, ha aggiornamenti disponibili> se trovi degli aggiornamenti, inizieranno immediatamente a scaricarli
  • Una volta installati gli aggiornamenti, provare a installare più programmi che prima non era possibile installare
Metodo 3: esegui gli strumenti di risoluzione dei problemi delle app di Windows

Una delle soluzioni di base per risolvere questo errore è l’esecuzione dello strumento di risoluzione dei problemi integrato, quindi senza ulteriori ritardi segui i passaggi indicati di seguito:

  • Prima di tutto fare clic con il pulsante destro del mouse su Start di Windows e fare clic su Impostazioni>Vai a Aggiornamento e sicurezza

  • Seleziona Risoluzione dei problemi>se non riesci a visualizzare gli strumenti per la risoluzione dei problemi elencati sul lato destro della finestra, fai clic su Strumenti per la risoluzione dei problemi aggiuntivi
  • Quindi individuare le app di Windows Store e premere Esegui la risoluzione dei problemi

  • Al termine, verificare se il problema è stato risolto o meno
Metodo 4: elimina la versione demo del gioco (se applicabile)

Se stai cercando di rimuovere un campione di un gioco che già possiedi, potresti prevedere di imbatterti in questa versione specifica, si tratta di un problema tecnico nel Microsoft Store che rende impossibile disinstallarlo.

Ma è fattibile trovando la posizione della demo del gioco ed eliminandola lì a mano.

Ecco come:

  • Premi i tasti Windows + E insieme per aprire Esplora file>U8se Esplora file e vai alla posizione di seguito indicata:

C:\Programmi\WindowsApps

Nota: supponiamo che l’unità C sia l’unità di Windows, ma se la tua situazione particolare è diversa, segui il percorso sopra.

  • Quando arrivi nella posizione giusta, individua la demo del gioco e fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa> scegli Elimina per eliminare l’intera cartella.

Punto da ricordare: assicurati che il gioco sia chiuso prima di provare l’operazione di eliminazione

  • Una volta eliminata la cartella demo, riavviare il sistema e verificare se il problema è stato risolto o meno.
Metodo 5: rimuovere i pacchetti W10 tramite PowerShell (se applicabile)

Se stai ancora lottando con l’errore di disinstallazione 0x80073CFA, segui i passaggi indicati di seguito per superare l’errore di cui sopra:

  • Per aprire la finestra di dialogo Esegui, premi il tasto Windows + i tasti R> quindi digita Powershell all’interno della casella di testo, quindi premi Ctrl + Maiusc + Invio per aprire una finestra di PowerShell con privilegi elevati
  • Fare clic su Sì per concedere l’accesso come amministratore quando richiesto dall’UAC> una volta che si è sotto il terminale PowerShell con privilegi elevati, eseguire i comandi menzionati di seguito nello stesso ordine per rimuovere correttamente i pacchetti W10.

Set-ExecutionPolicy senza restrizioni

Get-AppXPackage -AllUsers | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register “$($_.InstallLocation)\AppXManifest.xml”}

Rimuovi-AppxPackage Microsoft.WindowsStore_8wekyb3d8bbwe

  • Al termine, riavvia il PC e verifica se il problema è stato risolto o meno
Metodo 6: scegli uno strumento di riparazione del PC

Indubbiamente tutti i metodi sopra menzionati sono provati e testati, ma in alcuni casi il tuo PC richiede un esperto per scansionare i tuoi repository. Considerando questa situazione, ti consigliamo vivamente di utilizzare uno strumento di riparazione del PC per archiviare a fondo i file di sistema e correggere gli errori rilevati in una sola volta e per non parlare del fatto che affronterà anche gli altri malfunzionamenti del tuo PC.

⇑Ottieni lo strumento di riparazione del PC da qui⇓

Conclusione

Abbiamo fatto del nostro meglio per fornire tutti i metodi possibili per superare l’errore di disinstallazione 0x80073CFA ora tocca a te seguire le nostre linee guida e aiutare te stesso.