L’errore host dello script di Windows AppDataLocalUpdatesRun.vbs è un errore sconcertante poiché di solito si presenta ogni volta che avviano Windows, ma in molti casi il problema può verificarsi ogni volta che viene avviato un determinato programma, all’arresto del sistema o in qualsiasi momento durante il funzionamento del sistema.

E dopo aver studiato molto sull’errore, abbiamo concluso che possono esserci diversi motivi per affrontare l’errore come l’infezione da malware, il danneggiamento dei file. E in alcuni casi potrebbe essere che lo script Host Tool stia tentando di eseguire un file relativo al malware che è stato già eliminato dal software di sicurezza, che risulta come errore AppData\Local\Updates\Run.vbs ogni volta che Windows tenta di avviarlo durante l’avvio.

Abbiamo elencato alcuni potenziali metodi per correggere l’errore, puoi seguirli fino a quando il problema non viene risolto.

Come risolvere l’errore host di script di Windows AppDataLocalUpdatesRun.vbs

Metodo 1: eseguire SFC e DISM per riparare i file di sistema danneggiati

Nel primo metodo ti suggeriamo di utilizzare lo strumento di utilità integrato per scansionare i file di sistema e per farlo puoi seguire le linee guida di seguito menzionate:

  • Prima di tutto digita cmd nella ricerca di Windows> quindi fai clic con il tasto destro del mouse sul prompt dei comandi e seleziona Esegui come amministratore
  • Quando viene visualizzato Controllo dell’account utente, fare clic su Sì> utilizzare le righe di comando menzionate di seguito e premere Invio dopo ciascuna:

sfc /scannow

DISM /Online /Pulizia-immagine /CheckHealth

DISM/Online/Pulizia-immagine/ScanHealth

DISM /Online /Pulizia-immagine /RestoreHealth

  • Infine riavvia il PC.
Metodo 2: disabilitare Windows Script Host

Diversi utenti hanno affermato che la disabilitazione di Windows Script Host. Per disabilitarlo devi accedere all’Editor del Registro di sistema che richiede i privilegi di amministratore.

Punti da ricordare:

  1. Tieni presente che prima di eseguire qualsiasi modifica al registro di Windows, assicurati di avere un backup completo.
  2. La disabilitazione di Windows Script Host impedirebbe l’esecuzione di alcuni programmi che si basano su di esso. Se stai utilizzando programmi del genere, ti consigliamo di non procedere con questo metodo. Tuttavia, puoi sempre ripristinare questa modifica riportando il valore della stringa su 1. Alcuni utenti hanno anche affermato di non aver riscontrato alcun problema dopo aver disabilitato lo Script Host, sebbene procedano a proprio rischio.
  • Nel primo passaggio digita regedit nella barra di ricerca di Windows> quando richiesto da Controllo account utente, tocca Sì
  • Passare alla seguente posizione nell’Editor del Registro di sistema:

HKEY_CURRENT_USER\Software\MicrosoftWindows Script Host\Impostazioni\

  • E se non riesci a vedere il tasto Abilitato sulla destra, crealo come segue.
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio vuoto all’interno della finestra di destra e selezionare Nuovo>Valore DWORD (32 bit)> quindi fare doppio clic sulla chiave e impostarne il valore 0.

  • Successivamente, vai alla posizione seguente e ripeti i passaggi precedenti:

HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows Script Host\Impostazioni\

Metodo 3: utilizzare Autoruns per disabilitare l’attività rimanente

In questo metodo ti suggeriamo di utilizzare Autoruns e per farlo seguire le linee guida di seguito menzionate:

  • Scarica Autoruns per Windows dal sito Web ufficiale> accedi alla cartella Download o in qualsiasi altro luogo in cui i tuoi file vengono inseriti.
  • Quindi fare clic con il pulsante destro del mouse sul file ZIP, quindi selezionare Estrai in Autoruns e inserire la cartella una volta terminato.

  • Quindi fare clic con il pulsante destro del mouse sul file EXE corretto e selezionare Esegui come amministratore> nella finestra UAC, toccare Sì
  • Quindi digitare VBS nella casella del filtro e premere Invio
  • Dopodiché, guarda le voci trovate: stai cercando le voci contrassegnate in rosso
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sulle voci rosse (qui è probabile che sia \Windows Update) e selezionare Elimina o toccarlo una volta e selezionare l’icona del cestino in alto

  • Infine riavvia il PC.
Metodo 4: utilizzare lo strumento di riparazione del PC

Se nessuno dei metodi sopra menzionati funziona per te, ti suggeriamo di utilizzare uno strumento di riparazione del PC per scansionare i tuoi repository poiché abbiamo accennato in precedenza che uno dei motivi principali per affrontare l’errore host dello script di Windows AppDataLocalUpdatesRun.vbs è la corruzione del sistema. Quindi usa questo strumento per scansionare i tuoi file di sistema e migliorare le prestazioni del tuo sistema in una sola volta.

⇑Ottieni lo strumento di riparazione del PC da qui⇓

Linea di fondo

Questo è tutto ragazzi, speriamo davvero che il blog vi sia piaciuto e che vi sia stato utile.