In questo blog parleremo di una delle query più interessanti riportate sui forum e cioè Nascondi app Android senza root o Come nascondere app su Android senza disabilitare & Come nascondere app senza clonare. Quindi continua a scorrere l’articolo.

                                               

Android esclude milioni di cuori dalla sua uscita perché offre tutte le funzionalità ai suoi utenti. Fornisce uno dei migliori servizi quando si tratta di sicurezza e privacy e potresti aver capito che in questo articolo parleremo della funzionalità Privacy di Android. Nascondere le app sul dispositivo dimostra che siamo abbastanza consapevoli della nostra privacy. Essendo un utente Android, sappiamo abbastanza bene che Android offre una funzionalità integrata per nascondere le app, ma cosa succede se non abbiamo tali funzionalità sul nostro dispositivo. Non preoccuparti!!! Esistono diversi modi in cui puoi nascondere facilmente le tue app.

Quindi, se desideri davvero nascondere le app per uno qualsiasi dei tuoi motivi personali, allora devo dire che questo articolo appartiene a te resta sintonizzato perché ti guideremo su come nascondere le tue app se hai o non hai le funzionalità per nascondere le app sul tuo dispositivo.

Come nascondere le app Nascondi le app Android senza eseguire il rooting/disabilitare?

                              

Metodo 1: nascondi le app utilizzando la funzione nativa del tuo telefono

Quasi tutti i nuovi modelli di Android offrono ai propri utenti la funzione di nascondere le app. Abbiamo elencato i passaggi per nascondere l’app in diversi modelli come One Plus, Xiaomi, Oppo e Samsung. Puoi controllare di seguito:

Oppo (ColorOS)

  • Passare a Impostazioni>Privacy>Blocco app

                

  • Crea passcode se abiliti questa funzione per la prima volta sul tuo dispositivo

                         

  • Selezionare l’app dall’elenco delle app che si desidera nascondere

             

  • Quindi abilita il Blocco app e poi nascondi dalla funzione della schermata Home

                             

  • Qui è necessario creare il codice (come desiderato) > toccare l’opzione Fatto

                   

  • Una volta fatto, puoi accedere facilmente alla tua app inserendo il passcode

OnePlus (OxygenOS)

  • Passare a Cassetto delle app
  • Nel passaggio successivo spostati da sinistra a destra solo per accedere agli spazi nascosti
  • Quando ottieni il segno “+”, toccalo> quindi aggiungi l’app che devi nascondere
  • Per trovare l’applicazione nascosta di accesso nel tuo dispositivo devi scorrere verso l’esterno nella schermata iniziale di th3e
  • Se desideri mostrare l’app, premi a lungo sull’icona dell’app che vuoi mostrare> quindi nello spazio nascosto fai clic per mostrare l’app

Xiaomi (MIUI)

  • Passare a Impostazioni>Schermata iniziale
  • Nelle Impostazioni aggiuntive, abilita l’icona Nascondi app
  • Visita l’app drawer e spostati due volte da sinistra a destra sullo schermo
  • Quindi assegnare un passcode per lo sblocco dell’impronta digitale se lo si fa per la prima volta
  • Quindi scegli l’app che desideri nascondere

                 

Su Samsung (un’interfaccia utente)

  • Vai al cassetto delle app
  • Fare clic sui 3 punti verticali presenti nell’angolo in alto a destra, quindi toccare le Impostazioni della schermata iniziale
  • Quindi scendi nella stessa pagina e tocca l’opzione “Nascondi app”.

                  

  • Scegli un’app che devi nascondere> quindi tocca il pulsante “Applica”.
  • Se cambi idea per mostrare l’app, tocca il segno meno di colore rosso

                                  

Metodo 2: usa la funzione Utenti multipli per nascondere le app Android

Questo è un altro trucco fantastico per nascondere le app senza utilizzare i lanciatori e sono le funzionalità per più utenti. Per fare ciò tutto ciò che serve è creare un nuovo utente e trovarsi in quel profilo installa l’applicazione che desideri nascondere.

Nota: ogni profilo è completamente indipendente dagli altri.

Segui i passaggi indicati di seguito per creare un nuovo utente

  • Vai su Impostazioni>Sistema
  • Toccare Utenti multipli > Aggiungi un’opzione utente

Punti da ricordare: in base ai dispositivi Android, i passaggi potrebbero differire. Devi cercare gli utenti disponibili nelle impostazioni. Dopo aver creato l’utente, prova a passare facilmente da un utente all’altro disponibile nel pannello rapido.

Metodo 3: utilizzare Launcher di terze parti per nascondere le app

Se hai una funzione integrata per nascondere le app, allora va bene, ma se non hai questa funzione come Google Pixel e Huawei. Quindi devi utilizzare lanciatori di terze parti per nascondere le app sul tuo dispositivo. Abbiamo selezionato alcuni lanciatori di terze parti affidabili per farlo, puoi controllare di seguito.

Nascondi app su Android tramite POCO Launcher:

  • Scarica POCO Launcher dal Google Play Store
  • Quindi tocca App Drawer e poi spostati da sinistra a destra dello schermo
  • Dopodiché Assegna un codice di accesso se lo fai per la prima volta
  • Scegli un’app da nascondere dall’elenco delle app

Nascondi app su Android tramite Nova Launcher

  • Scarica Nova Launcher dal Google Play Store
  • Aprire le impostazioni di Nova Launcher
  • Quindi tocca l’App Drawer
  • Scendi nella stessa pagina e tocca l’opzione Nascondi app
  • Selezionare un’app dall’elenco delle app che si desidera nascondere
  • Se hai bisogno di accedere all’app nascosta, puoi trovarla facilmente effettuando la ricerca dell’app
  • Nota: avrai un’opzione per nascondere le app tramite Nova Launcher quando selezioni la versione pro di Nova Launcher che non è gratuita.
Metodo 4: crea un account ospite o usa il dispositivo in modalità privata

Se non vuoi scaricare lanciatori di terze parti per nascondere le app, puoi provare questo metodo che è piuttosto complesso ma ovviamente il modo migliore per nascondere le app Nascondi le app Android senza eseguire il rooting/disabilitare.

Tieni presente che i passaggi per farlo variano da Android ad Android e non tutti gli Android consentono ai propri utenti di farlo. Ma alcuni dei produttori di Android forniscono l’opzione “prendere in prestito il mio telefono” e “a prova di ficcanaso”.

Se possiedi una versione Samsung Galaxy S7 Android 8.0 Oreo, hai un’opzione per utilizzare la modalità privata del telefono.

Segui i passaggi indicati di seguito per farlo:

  • In primo luogo, pulisci lo schermo dal segno in alto, si aprirà il cassetto delle notifiche
  • Premere l’icona Impostazioni per aprire l’opzione Impostazioni

  • Quindi scendi nella stessa finestra delle impostazioni, troverai l’opzione Modalità privata> toccala

                      

  • Trascinare il pulsante a destra per abilitare l’opzione

                            

  • Nella finestra richiesta “tipo di accesso in modalità privata” creare PIN, sequenza, password o impronta digitale

                                   

  • Dopo aver spostato i dati sul tipo di accesso in modalità privata, è possibile utilizzarli secondo le proprie esigenze.
Metodo 5: modifica l’icona e il nome dell’app

Questo è un altro modo per nascondere le app Android senza root o Come nascondere le app su Android senza disabilitarle. Ogni app ha il suo nome e un’icona univoca, ma se cambi quel nome e quell’icona, nessuno può identificare il bluff. Puoi fare lo stesso con uno qualsiasi dei lanciatori di terze parti sopra elencati.

Segui i passaggi indicati di seguito per farlo (ad esempio, stiamo prendendo Nova Launcher):

  • Per prima cosa tocca a lungo le app che devi nascondere
  • Selezionare l’opzione di modifica dal menu
  • Quindi cambia il nome dell’app (secondo la tua scelta) utilizzando l’etichetta dell’app

                  

  • Al termine, tocca l’icona dell’app per modificarla (assicurati che il nome e l’icona dell’app corrispondano tra loro).

Domanda correlata

Come nascondere l’app senza clonare?

Puoi nascondere le app senza clonare utilizzando uno dei metodi sopra menzionati. La clonazione è un’altra caratteristica di Android.

Chiusura!!!

Questo è tutto su Nascondi app Android senza root o Come nascondere app su Android senza disabilitarle e Come nascondere app senza clonare. Spero che l’articolo ti sia stato utile.

A parte questo, scrivici sulla nostra pagina Facebook e Twitter se hai domande o dubbi in merito.