Fino ad ora, ogni volta che vuoi cambiare la visualizzazione su Finder (Mac), quello che fai è semplicemente cambiare la visualizzazione dall’elenco alla colonna all’icona di tanto in tanto o impostare la visualizzazione della galleria se stai cercando qualcosa di avventuroso. Questo è quando non conosci la sua caratteristica interessante che puoi personalizzarla e individuare i file in modo tale da individuarli più rapidamente.

Il modo più semplice per farlo è ordinare i file per data. Questo perché ti aiuterebbe a cercare i file più facilmente. In una cartella piena di file, se vuoi accedere al file che ha funzionato il mese scorso in una data particolare, puoi semplicemente ordinare la finestra per data e il file con la data apparirà sullo schermo.

 Come ordinare i file per data su Mac?

La prima cosa che dovresti sapere sull’ordinamento del file è che funziona meglio nella visualizzazione elenco. La seconda cosa che dovresti è che puoi ordinare i file per data di creazione, data di modifica e data di apertura. Puoi vedere solo la data modificata nella cartella e siamo qui per aiutarti in questo caso:

  • Vai al Finder e seleziona la cartella di cui vuoi ordinare i file per data Mac,
  • Fare clic sul menu Visualizza e selezionare Mostra opzioni di visualizzazione,
  • Fare clic su Ordina per menu e scegliere l’ordinamento come Data di aggiunta.

Se desideri applicare questa modifica a tutte le cartelle, fai clic su Usa come predefinito nella parte inferiore della finestra.

Dopo aver selezionato le opzioni di visualizzazione, fai clic sul pulsante Visualizza nella barra degli strumenti della finestra del Finder e scegli l’opzione “come elenco”. Quindi, esegui una delle seguenti operazioni:

Fare clic su Data aggiunta: per ordinare i file quando sono stati aggiunti alla cartella,

Fare clic su Data di creazione – per ordinare in base alla data di creazione

Fare clic su Data ultima apertura – per ordinare in base alla data dell’ultima apertura.

 Come modificare la data di un file?

È possibile modificare la data di creazione o modifica di un file. Puoi farlo facilmente dal terminale usando il comando. Ecco i passaggi:

Per modificare la data di creazione:

  • Avvia Termina,
  • Immettere il comando – SetFile -d ‘MM/GG/AAAA hh:mm:ss’

(Qui, cambia “MM/GG/AAAA hh:mm:ss” con la data e l’ora che desideri impostare per la data e l’ora create)

  • Digitare uno spazio e quindi trascinare il file con la data che si desidera modificare,
  • Quando viene visualizzato il percorso del file, fare clic sull’opzione Ritorna.

Per modificare la data modificata:

  • Aprire termina e utilizzare il comando – toccare -t AAAAMMGGhhmm
  • Qui, sostituisci “AAAAMMGGhhmm” con la data e l’ora in cui desideri modificare,
  • Fare clic sulla barra spaziatrice,
  • Ora trascina il file di cui vuoi cambiare la data sulla barra spaziatrice,
  • Infine, premere l’opzione Invio.

Conclusione

Ordinare i file per data su Mac è molto semplice. Utilizzando i passaggi sopra menzionati puoi farlo facilmente in pochissimo tempo. Le persone organizzano i file per data in modo da eliminare quelli più vecchi che stanno consumando le grandi dimensioni in modo da dare più spazio al proprio Mac.

Se vuoi che il tuo sistema funzioni senza intoppi e privo di spazzatura, puoi utilizzare Mac Repair Tool. Questo strumento è utile anche per affrontare qualsiasi problema relativo al Mac. In questo momento, quando i sistemi sono sempre vulnerabili agli attacchi di sistema e i problemi di sistema sono comuni, dovresti avere tali strumenti in mano.

Scarica lo strumento di riparazione per Mac