Succede più volte quando cancelliamo dati importanti per errore e poi iniziamo a preoccuparci di come recuperare i dati. Se anche voi siete alle prese con la stessa ansia allora non preoccupatevi restate sintonizzati con noi perché qui in questa guida vi guideremo su come Recuperare dati cancellati da OnePlus o come Recuperare file cancellati OnePlus Phone? Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo.

Molti utenti chiedono che sia possibile recuperare i dati cancellati da One Plus Phone. La risposta è Sì, è assolutamente possibile farlo. Ora sorge una domanda, come è possibile? È possibile perché una volta che un utente elimina tutti i dati utili dal proprio dispositivo, i dati si spostano in un’altra sezione dove diventano non rilevabili per l’utente e quindi creano una nuova stanza per l’archiviazione del nuovo file. E questo significa chiaramente che anche se i file non sono osservabili ma hanno comunque la possibilità di ripristinarli. Discuteremo di alcuni metodi manuali per fare lo stesso, ma prima devi ricordare chiaramente alcuni punti nella tua mente che sono molto importanti in questo processo.

  1. Prima di tutto devi smettere di usare il dispositivo il prima possibile. Una singola chiamata o la creazione di nuovi dati o messaggi a qualcuno potrebbe portare alla ricezione di nuovi dati e il vecchio telefono verrà sovrascritto e di conseguenza il recupero dei tuoi dati preziosi giungerà al termine.
  2. Si consiglia di spegnere immediatamente il Wi-Fi o i dati mobili oppure di attivare anche la modalità aereo. Inoltre, ti consigliamo anche di spegnere il dispositivo a meno che tu non abbia un modo per recuperare i dati persi dal telefono OnePlus.

Metodi manuali per il recupero dei dati cancellati da OnePlus

Metodo 1: esegui OnePlus Data Recovery con OnePlus Switch

Potresti sapere che i cellulari OnePlus sono dotati di OnePlus Switch che è l’archiviazione cloud e può essere utilizzato per il backup e il ripristino dei dati. Se hai eseguito il backup dei dati su OnePlus Switch, segui i passaggi indicati di seguito per ripristinare i dati del telefono OnePlus:

  • Innanzitutto apri l’app OnePlus Switch sul tuo dispositivo
  • Passare a Backup e ripristino

  • Toccare l’opzione Ripristina backup

  • Ora tutti i file di cui hai eseguito il backup su OnePlus Switch potranno essere visualizzati sullo schermo del tuo dispositivo
  • Infine seleziona i file che devi recuperare e fai clic sul pulsante Ripristina
Metodo 2: recupera foto, SMS, contatti, ecc. Eliminati tramite file di backup

Puoi utilizzare questo metodo solo se hai creato un backup di file importanti dal tuo dispositivo. Se lo fai, segui i passaggi indicati di seguito per recuperare i dati che fanno causa al backup:

Ma prima vorremmo mostrarti come sincronizzare l’account Google su OnePlus Phone per eseguire il backup dei dati:

  • Vai su Impostazioni e cerca “Backup e ripristino” dopodiché tocca “Backup dei miei dati”
  • Quindi controlla “account di backup”. Se non è stato aggiunto alcun account, è necessario aggiungere un account per eseguire il backup dei dati

  • Vai alla pagina Impostazioni > tocca Google e poi scegli il tuo account. Quindi tocca Sincronizza e tocca “Sincronizza ora”

I passaggi sopra menzionati eseguiranno il backup dei tuoi dati e ti aiuteranno a recuperare i dati inaccessibili dall’account Google

Segui i passaggi per ripristinare i dati persi da OnePlus tramite Backup:
  • Toccare l’icona Menu e passare a Opzioni, quindi cercare Impostazioni e toccarla. Inoltre puoi anche spostarti verso il basso dalla parte superiore dello schermo e quindi toccare l’icona a forma di ingranaggio per aprire le Impostazioni.
  • Passare a “backup e ripristino” e toccarlo
  • Fai clic sull’opzione “Ripristina” e ti verrà chiesto di inserire i dettagli del tuo account Google. Assicurati di inserire lo stesso account e-mail che hai utilizzato al momento della configurazione del dispositivo.
  • Cerca l’ultimo file di backup e toccalo
  • Successivamente, premere l’opzione “Ripristina” e attendere un po’ di tempo per completare il processo. Dopo qualche tempo, verrà visualizzato un messaggio che dice “Ripristino completato”
  • Infine, riavvia il dispositivo, quindi controlla se hai recuperato i dati o meno

Tieni presente che puoi utilizzare questo metodo solo se hai precedentemente sincronizzato il tuo dispositivo con l’account Google. Se non hai un backup, questo metodo non funzionerà per te.

Metodo 3: recupera foto e video cancellati da OnePlus tramite Google Foto

Android fornisce un’altra app per il backup dei file multimediali e che è Google Foto ma, come accennato in precedenza, eseguirà solo il backup di foto e video. Quindi puoi usare questa app per recuperare le foto/i video persi, quindi usa semplicemente questa app.

Nota: per eseguire il backup automatico di tutti i file multimediali su Google Foto, è necessario abilitare l’opzione di sincronizzazione. Così puoi facilmente recuperare le foto/i video mancanti.

  • Apri Google Foto sul tuo dispositivo o sul browser. Se hai aperto Google Foto nel browser, devi firmarlo con l’account Google che hai utilizzato durante la configurazione del dispositivo.
  • Cerca i file nell’app da recuperare
  • Ora seleziona tutte le foto/video che devi ripristinare> tocca i tre punti verticali nella parte superiore dello schermo.
  • Scegli l’opzione Scarica

  • Nota se non riesci a trovare i file in Google Foto o se li hai cancellati involontariamente anche da lì, assicurati di controllare la cartella Cestino/Cestino in Google Foto. Ma ricorda che i file vengono eliminati dal cestino dopo 60 giorni. Quindi assicurati gentilmente di recuperarli entro i prossimi 60 giorni.
Metodo 4: recupera i dati del telefono Oppo utilizzando Google Drive

Puoi recuperare quasi tutti i tipi di dati da Google Drive se hai eseguito il backup dei dati su Google Drive. Se la sincronizzazione di Google Drive è stata abilitata prima di perdere i dati sul telefono, è abbastanza facile ripristinarli. Per farlo, segui i passaggi indicati di seguito:

  • Apri Google Drive sul tuo dispositivo oppure puoi anche aprirlo nel browser e quindi accedere con l’account Gmail utilizzato nella configurazione del telefono
  • Vedrai l’elenco dei file di backup su Google Drive
  • Seleziona tutti i file che desideri ripristinare sul tuo dispositivo
  • Infine tocca il pulsante Download

Metodo 5: recupera SMS/Messaggi persi sul dispositivo OnePlus

Come accennato in precedenza, se hai abilitato Google Drive Sync sul tuo telefono, puoi facilmente eseguire il backup di tutti i dati mancanti, inclusi i messaggi.

Oltre a questo puoi anche recuperare gli SMS mancanti sul telefono utilizzando il backup locale del dispositivo. Quindi utilizza semplicemente il backup locale del tuo dispositivo e trasferisci i file sul nostro dispositivo.

Un’altra cosa che puoi fare è chiedere ai destinatari di restituirti i messaggi. Puoi anche chiedere aiuto al gestore telefonico. Chiedi loro di aiutarti a recuperare i messaggi persi poiché tengono traccia di tutti i dettagli del telefono, come indirizzo IP, registri delle chiamate, messaggi ecc.

Metodo 6: recupera i contatti sul telefono OnePlus

I contatti sono uno dei dati essenziali sul dispositivo ed è abbastanza difficile memorizzare tutti i contatti sulla nostra Rubrica. E se avessimo cancellato qualsiasi contatto. Sarai felice di sapere che è facile recuperare il contatto mancante ma a condizione che tu abbia abilitato Google Contacts Sync sul tuo dispositivo. Se lo fai, segui i passaggi indicati di seguito per procedere:

  • Apri Contatti Google sul tuo dispositivo o nel browser
  • Accedi con l’ID Google che stai utilizzando sul tuo dispositivo OnePlus sul sito Web Contatti di Google
  • Toccare il pulsante Altro > fare clic su Annulla modifiche

  • Tocca Conferma > vai su Account > Google
  • Fare clic su Ripristina contatti
  • Finalmente tutti i contatti eliminati verranno ripristinati sul tuo telefono OnePlus.

Finora in questo tutorial abbiamo discusso solo delle soluzioni manuali e pensiamo che sia abbastanza chiaro che puoi utilizzare i metodi sopra menzionati solo se hai precedentemente eseguito il backup dei tuoi dati. Se non hai eseguito il backup dei tuoi dati, i metodi sopra menzionati non funzioneranno per te. Quindi cosa fare ora, non farti prendere dal panico, ti consigliamo uno strumento di recupero dati Android altamente affidabile che recupererà i tuoi dati senza backup in pochi clic.

⇓Ottieni lo strumento di recupero dati per Android⇑

Punti da ricordare: scarica e usa gentilmente il software sul tuo PC o laptop perché il recupero dei dati del telefono sul telefono stesso è piuttosto rischioso in quanto c’è la possibilità di perdere tutti i tuoi dati a causa dell’override dei dati.

Verdetto!!

Questo è tutto su Recupera dati cancellati da OnePlus o Recupera file cancellati OnePlus Phone. Se ti è piaciuto il blog, continua a visitare il sito per blog più utili e interessanti.