Stai lottando con il monitor esterno che non funziona su Mac? Niente panico, non sei il solo a soffrire di questo problema poiché diversi utenti hanno affermato che il loro monitor esterno non risponde sul proprio Mac, Macbook air e Macbook Pro. Quindi continua a leggere il blog fino alla fine per superare il problema.

Nota: puoi seguire le linee guida di seguito menzionate per risolvere diversi problemi relativi al monitor esterno come il display esterno appare vuoto o nero, il monitor esterno lampeggia e si spegne, le linee o le statiche coprono lo schermo, le immagini sono apparse distorte o confuse, tutto appare troppo grande o troppo piccolo.

Prova questi metodi per correggere il monitor esterno che non funziona su Mac?

Metodo 1: verifica la compatibilità del tuo monitor esterno

Dovresti sapere che non tutti i monitor esterni sono adatti a tutti i Mac. Non importa se stai usando un adattatore per collegare entrambi i dispositivi insieme; hanno ancora bisogno di eseguire un software compatibile affinché ogni funzione funzioni.

Vai al sito Web del produttore del monitor esterno per verificarne i requisiti di compatibilità. Dopodiché vai su Apple> Informazioni su questo Mac per assicurarti che la tua macchina li soddisfi. Tocca il pulsante Rapporto di sistema per ulteriori informazioni sulle porte sul tuo Mac.

Bene, potresti sapere che le porte Thunderbolt 3 e le porte USB-C non sono le stesse ma si assomigliano dall’esterno. E se il tuo monitor ha bisogno di una connessione Thunderbolt, devi collegarlo alla porta Thunderbolt. E lo stesso vale per le porte Thunderbolt 1 o 2 e MiniDisplay sui vecchi Mac.

Metodo 2: aggiorna tutto il software sul tuo Mac

Suggeriamo sempre ai nostri utenti di utilizzare la versione aggiornata del software. E per fare lo stesso, segui le linee guida di seguito indicate:

Passaggio 1: prima di tutto apri il menu Apple e vai su Preferenze di Sistema> Aggiornamenti software per aggiornare MacOS.

Passaggio 2: dopodiché, apri l’App Store e tocca Aggiornamenti nella barra laterale per installare gli aggiornamenti dell’app e del firmware.

Passaggio 3: infine, vai al sito Web del produttore del monitor esterno o del cavo del display per verificare se sono disponibili altri aggiornamenti del firmware da installare. Dovresti anche cercare gli aggiornamenti per qualsiasi hub, extender o adattatore che stai utilizzando.

Metodo 3: riavvia il Mac con il monitor esterno collegato

Se stai ancora lottando con il monitor esterno che non funziona su Mac, ti consigliamo di riavviare il tuo Mac Ma non scollegare il display prima di farlo, apri semplicemente il menu Apple e seleziona Riavvia.

Se il tuo monitor esterno continua a non funzionare, prova invece a metterlo in modalità di sospensione. Apri il menu Apple e tocca Sospendi. Quindi attendi 30 secondi, quindi sposta il mouse o premi un tasto per riattivare il Mac. E se hai un MacBook, chiudilo e riaprilo per metterlo in modalità di sospensione e svegliarlo.

Ti consigliamo inoltre di riavviare il tuo monitor esterno. Quindi prova a disconnetterlo e ricollegarlo al tuo Mac tra lo spegnimento e l’accensione.

Metodo 4: regola le Preferenze di Sistema per il display del Mac

In questo metodo ti suggeriamo di regolare le impostazioni nelle Preferenze di Sistema sul tuo Mac. E per farlo puoi seguire le linee guida di seguito menzionate:

Passaggio 1: apri il menu Apple e vai su Preferenze di Sistema> Display per visualizzare le tue opzioni. Tocca il pulsante Raccogli Windows per visualizzare le Preferenze di Sistema per tutti i tuoi display sullo schermo del tuo Mac.

Ora regola le opzioni di luminosità e colore per il tuo monitor esterno. Dopodiché, prova le varie opzioni di risoluzione e quindi premi Esc per annullare eventuali modifiche alla risoluzione se peggiorano le cose. Se lo desideri, puoi anche utilizzare il cursore Overscan o Underscan per regolare le dimensioni dell’immagine in modo che riempia l’intero schermo sul display esterno. È necessario controllare le istruzioni del monitor esterno per regolare le opzioni integrate.

Metodo 5: ricollegare tutti i cavi e utilizzare una porta diversa

Prima di tutto scollega i cavi che collegano il tuo Mac al tuo eterno Monitor. Ma prima di collegare è necessario ispezionare le porte e i cavi per individuare eventuali segni di danneggiamento. E se necessario, pulisci la tua porta se è sporca.

Se stai ancora affrontando il monitor esterno che non funziona su Mac dopo averlo ricollegato, devi provare un’altra porta sul tuo Mac. Oppure è possibile collegarsi a un ingresso diverso o al display, purché sia ​​presente più di un ingresso.

È necessario evitare fortemente l’uso di prolunghe, adattatori e hub. Prova invece a collegare direttamente il tuo monitor esterno al tuo Mac. E infine assicurati che il tuo Mac e il display esterno siano collegati all’alimentazione.

Metodo 6: rileva i display collegati al tuo Mac

Se nessuno dei metodi sopra menzionati funziona per te, puoi provare questo. Quando il tuo Mac non riesce a rilevare un nuovo display, in questo caso non puoi utilizzare un monitor esterno sul tuo Mac. Quindi puoi seguire le linee guida menzionate di seguito per risolvere il problema.

Per prima cosa torna alla pagina Display nelle Preferenze di Sistema. Quindi tieni premuto il pulsante Opzione sul Mac per far apparire un pulsante Rileva display. Successivamente, tocca questo per fare in modo che il tuo Mac rilevi i nuovi display ad esso collegati.

Se non funziona per te, prova ad avviare il Mac in modalità provvisoria. E per farlo, tieni premuto Maiusc all’avvio del Mac. L’avvio in modalità provvisoria interrompe il caricamento del software di terze parti e delle applicazioni di supporto all’avvio. E esegue anche una serie di attività di manutenzione. Infine, riavvia nuovamente il tuo Mac per uscire dalla modalità provvisoria e verifica se il problema è stato risolto o meno.

Avvolgendo

Riguarda il monitor esterno che non funziona su Mac, Macbook Pro, Macbook Air. Se ti è piaciuto il blog, continua a visitare il sito per articoli più utili.