Microsoft Store è una delle app di spicco per gli utenti Windows in quanto consente ai suoi utenti di installare, aggiornare o scaricare app. E non abbiamo bisogno di spiegare che le app installate su Microsoft Store sono protette. Dal momento che è una delle app imperative che Microsoft offre ai suoi utenti, ma purtroppo questa app è abbastanza soggetta a errori e gli utenti devono affrontare errori durante l’installazione o l’aggiornamento di app da Microsoft Store.

Qui in questo blog discuteremo di uno degli errori simili e cioè che la pagina del Microsoft Store non può essere caricata Windows 11. Secondo le vittime rimangono bloccate con l’errore di cui sopra durante il download o l’aggiornamento di un’app o di un gioco da MS Negozio. E se parliamo dei motivi, è principalmente causato da una connessione Internet non valida/scarsa.

Ma in alcuni casi, gli utenti hanno anche segnalato di aver riscontrato questo errore anche dopo aver avuto una connessione Internet impeccabile e hanno anche menzionato alcuni codici di errore insieme ai messaggi di errore come 0x80131505, 0x8000FFFF, 0x80131500. Quindi possiamo dire che ci sono diversi fattori che provocano questo errore. E dopo aver studiato molto sull’errore, abbiamo raccolto alcuni potenziali colpevoli che svolgono un ruolo fondamentale nel segnalare l’errore sullo schermo dell’utente. Abbiamo elencato le cause che puoi leggere.

Motivo 1: file di sistema danneggiati

Motivo 2: cache danneggiata

Motivo 3: infezioni da malware

Prova queste correzioni per la pagina di Microsoft Store non può essere caricata Windows 11

Metodo 1: abilitare TLS 1.2

È probabile che tu debba affrontare l’errore di cui sopra sullo schermo di Windows se TLS 1.2 è disabilitato sul tuo sistema. Quindi, per risolvere questo problema, abilita gentilmente TLS 1.2.

Ecco come:

Passaggio 1: prima di tutto, cerca con la penna premendo i tasti Windows + S> quindi digita Opzioni Internet nella casella di ricerca e fai clic su Opzioni Internet per aprire la finestra di dialogo Proprietà Internet.

Passaggio 2: quindi seleziona la scheda Avanzate e scorri verso il basso fino a trovare TLS 1.2. Assicurati che la casella di controllo accanto a USE TLS 1.2 sia selezionata. E se non è selezionato, fai clic per verificarlo e fai clic su OK per salvare le modifiche

Metodo 2: modificare gli indirizzi del server DNS

In questo metodo ti suggeriamo di cambiare gli indirizzi del server DNS e di fare lo stesso segui le linee guida di seguito menzionate:

Passaggio 1: premere i tasti Windows + R insieme per aprire la finestra di dialogo Esegui> quindi digitare “ncpa.cpl” nella casella Esegui e toccare OK per aprire la finestra Connessioni di rete

Passaggio 2: ora fai doppio clic sulla connessione Internet che stai attualmente utilizzando.

Passaggio 3: fare clic su Proprietà nella finestra a comparsa

Passaggio 4: quindi fare doppio clic su Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)> quindi selezionare Usa il seguente indirizzo del server DNS:

Imposta il server DNS preferito come 8.8.8.8

Impostare il server DNS alternativo come 8.8.4.4

Passaggio 5: ora tocca OK per salvare le modifiche

Metodo 3: disabilitare il proxy

Diversi utenti hanno affermato che la disabilitazione del proxy ha risolto il loro problema, quindi puoi anche provare lo stesso per risolvere il tuo.

Ecco come:

Passaggio 1: prima di tutto premi i tasti Windows + S insieme per aprire Cerca> quindi digita Impostazioni nella casella di ricerca e tocca Impostazioni

Passaggio 2: seleziona Rete e Internet> Ora nel riquadro a sinistra, seleziona Proxy. Nel riquadro di destra, è necessario scorrere verso il basso fino a “Impostazione proxy manuale” e assicurarsi che Usa un server proxy sia disattivato. E se è attivo, fai clic sul pulsante di attivazione/disattivazione per disattivarlo.

Metodo 4: ripristina Microsoft Store

Il ripristino di Microsoft Store è un modo fantastico per risolvere la pagina di Microsoft Store che non può essere caricata Windows 11. Quindi devi provare questo metodo.

Segui i passaggi indicati di seguito per procedere con il metodo:

Passaggio 1: premi i tasti Windows + S insieme per aprire Cerca> quindi digita “Microsoft Store” nella casella di ricerca. Quindi, nel menu a comparsa, tocca Impostazioni app sul lato destro per aprire la finestra Impostazioni di Microsoft Store

Passaggio 2: quindi scorri verso il basso fino a trovare Ripristina, una volta trovato fai clic sul pulsante Ripristina per ripristinare il Microsoft Store

Metodo 5: eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Microsoft Store

Questo è uno dei metodi più efficaci per risolvere i problemi di MS Store e così tanti utenti hanno rivendicato il successo dopo aver utilizzato questo metodo. Quindi, per procedere con il metodo, segui i passaggi indicati di seguito:

Passaggio 1: digita Risoluzione dei problemi nella barra di ricerca di Windows e digita il tasto Invio> Sul lato destro della finestra, fai clic su Risoluzione dei problemi aggiuntivi

Passaggio 2: quindi scorrere verso il basso per trovare la sezione App di Windows Store e selezionarla> Fare clic su Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi e attendere il completamento della scansione.

Passaggio 3: una volta terminato, riavvia il sistema e verifica se il problema è stato risolto o meno.

Metodo 6: reimposta la cache di Microsoft Store

Se stai ancora lottando con la pagina di Microsoft Store che non può essere caricata Windows 11, prova a ripristinare la cache di Microsoft Store.

Ecco come:

Passaggio 1: premi i tasti Windows + S insieme per aprire Cerca> quindi digita “wsreset” nella barra di ricerca e fai clic su wsreset (Esegui comando) per ripristinare la cache di Windows Store.

Infine riavvia il computer e controlla se il problema è stato risolto o meno.

Soluzione istantanea per problemi di Windows

Se nessuno dei metodi sopra menzionati funziona per te, è del tutto possibile che tu stia affrontando l’errore di cui sopra a causa della corruzione del sistema e hai bisogno di uno strumento esperto per scansionare i tuoi repository. Quindi, considerando questa situazione, ti consigliamo vivamente uno strumento di riparazione del PC per scansionare i tuoi repository e riparare gli errori e i problemi rilevati senza problemi.

⇑Ottieni lo strumento di riparazione del PC da qui⇓

Questo è tutto ragazzi, speriamo che il blog vi sia piaciuto. Grazie per aver letto.