Diversi utenti hanno affermato che stanno affrontando la tua organizzazione gestisce gli aggiornamenti su questo PC Windows 11 quando tentano di verificare la compatibilità del sistema Windows 11 `utilizzando l’app di controllo dello stato del PC. E questo messaggio significa chiaramente che stai utilizzando un account o un PC dell’organizzazione con restrizioni. Ma se il tuo sistema non è connesso a un account dell’organizzazione, continua a leggere questo blog fino alla fine. Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo con la discussione.

 Quali sono le cause che la tua organizzazione gestisce gli aggiornamenti su questo PC Windows 11?

Secondo i rapporti, ci sono diversi motivi per affrontare l’errore sopra menzionato, ne abbiamo selezionati alcuni, puoi controllare di seguito:

  • Impostazioni del Registro di sistema configurate in modo errato
  • Diritti di amministratore limitati
  • Data e impostazioni errate
  • Interferenza di Windows Defender in caso di blocco di determinate app o servizi.
  • Problemi con “Windows Hello” quando si tenta di aggiungere un’impronta digitale

Come risolvere la tua organizzazione Gestisce gli aggiornamenti su questo PC Windows 11

Metodo 1: utilizzare un account amministratore

Prima di tutto assicurati di utilizzare un account amministratore. L’utilizzo di un account amministratore può risolvere il tuo problema.

Quindi segui i passaggi indicati di seguito per verificare se stai utilizzando un account amministratore o meno:

  • Sulla tastiera premi i tasti Windows + I per aprire le Impostazioni di Windows>Seleziona la scheda Account
  • Sotto il nome dell’account e l’e-mail, puoi vedere il ruolo dell’account sul tuo computer. Il ruolo deve essere menzionato all’amministratore.

  • Se il ruolo non è amministratore, contattare l’amministratore di sistema per ottenere le credenziali dell’account o aggiornare l’account all’amministratore.
Metodo 2: modificare le impostazioni dei dati diagnostici

Diversi utenti hanno affermato che la modifica delle impostazioni dei dati diagnostici può risolvere l’errore, quindi segui i passaggi indicati di seguito per procedere:

  • Premi i tasti Windows + I per aprire l’app Impostazioni di Windows> Seleziona il menu Privacy e sicurezza nella barra dei menu a sinistra
  • Selezionare l’opzione Diagnostica e feedback nella finestra a destra

  • Quindi attivare l’interruttore accanto a Dati diagnostici

  • Infine, riavvia il PC e controlla se il problema è stato risolto o meno.
Metodo 3: modifica l’editor del registro di Windows

Se stai ancora lottando con l’errore di cui sopra, ti suggeriamo di modificare l’editor del registro di Windows e di fare lo stesso segui le linee guida di seguito indicate:

  • Premi i tasti Win + R per aprire il programma Windows Run> quindi digita regedit e premi il tasto Invio per aprire l’editor del registro di Windows

  • Vai al seguente percorso e puoi copiare e incollare il percorso nella barra degli indirizzi per navigare direttamente.

  • Computer\HKEY_CURRENT_USER\Software\Policies\Microsoft\Windows\CurrentVersion\PushNotifications
  • Toccare due volte il file NoToastApplicationNotification per aprire la finestra di modifica
  • Immettere ora il valore 0 nel campo Dati valore e toccare OK per salvare le modifiche

  • Infine, riavvia il computer e verifica se il problema è stato risolto o meno
Metodo 4: disconnettere l’account School o Work

Se sei connesso a un account di scuola o di lavoro sul tuo PC, devi rimuovere l’account. E per farlo puoi seguire le linee guida di seguito menzionate:

  • Premi i tasti Win + I per aprire le Impostazioni di Windows>Seleziona il menu Account nel riquadro di sinistra
  • Quindi selezionare la scheda Accedi al lavoro o alla scuola

  • Ora fai clic sul pulsante Disconnetti accanto ad Aggiungi account aziendale o scolastico per scollegare l’account

  • Infine, riavvia il sistema e apri l’app Controllo integrità del PC per assicurarti di superare il problema.
Metodo 5: modificare le impostazioni dell’Editor criteri di gruppo

Anche la modifica delle impostazioni dell’Editor criteri di gruppo può risolvere il tuo problema e per fare lo stesso segui le linee guida di seguito indicate:

  • Premere i tasti Win + R per aprire Windows Esegui programma> digitare gpedit.msc e premere il tasto Invio per aprire l’Editor criteri di gruppo

  • Vai al seguente percorso:

Configurazione computer/Modelli amministrativi/Componenti di Windows/Windows Update/Gestisci esperienza utente finale

  • Quindi fare doppio clic su Configura aggiornamenti automatici per modificare le impostazioni dei criteri

  • Selezionare Non configurato, fare clic su Applica e OK per salvare le modifiche

  • Riavvia il computer e verifica se il problema è stato risolto o meno.
Metodo 6: abilitare la telemetria

Se nessuno dei metodi sopra menzionati funziona per te, abilita il servizio di telemetria su Windows 11/10.

  • Premere i tasti Win + R per aprire il programma Esegui di Windows> digitare services.msc e premere il tasto Invio per aprire i servizi di Windows

  • Quindi trova il servizio Connected User Experience e Telemetria e fai doppio clic su di esso e apri la finestra delle proprietà del servizio
  • Ora apri il menu a tendina accanto a Tipo di avvio e scegli Automatico

  • Toccare Applica e quindi OK per salvare le modifiche.

Verdetto

Questo è tutto su La tua organizzazione gestisce gli aggiornamenti su questo PC Windows 11. Speriamo davvero che il blog ti sia piaciuto.