Per archiviare sempre più dati sulla tua macchina hai bisogno di più spazio di archiviazione, ecco perché ogni volta che le persone acquistano dispositivi come smartphone o PC la prima cosa che richiedono è il suo spazio di archiviazione. Pochi decenni fa la memoria del computer era sufficiente per archiviare i dati. Ma con il passare del tempo tutto è cambiato e ora questa generazione chiede di più. Quindi, considerando le crescenti richieste, i produttori hanno sviluppato così tante unità disco virtuali per archiviare i dati. E qui in questo articolo ne discuteremo uno come XVDD SCSI Miniport.

Informazioni su XVDD SCSI Miniport

XVDD: XVDD è l’abbreviazione di Xen Virtual Disk D, questa è una forma di disco di archiviazione e, come suggerisce il nome, non è fisicamente connesso al nostro sistema. Questo tipo di unità di archiviazione viene utilizzata da software/giochi specifici per scopi particolari come la creazione di dischi virtuali per archiviare i dati del software/gioco.

SCSI: SCSI è l’abbreviazione di Small Computer System Interface ed è un insieme di interfacce standard e protocolli di trasferimento fisico. E questo protocollo gioca un ruolo chiave quando le persone collegano le periferiche al computer. In passato, SCSI è stato ampiamente utilizzato in dispositivi periferici come CD-DVD, unità floppy, scanner ecc.

Bene dalla spiegazione di cui sopra potresti aver compreso la necessità di questo disco di archiviazione, ma sfortunatamente queste unità non funzionano sempre in modo impeccabile, a volte creano problemi come il problema con XVDD SCSI Miniport su Windows 10.

Ma la domanda è perché gli utenti affrontano questo tipo di errori, ci sono diversi fattori che provocano questo errore come l’interferenza del malware, driver obsoleti/corrotti e se eventuali giochi/dati software vengono montati in modo errato sui dischi virtuali.

Come risolvere XVDD SCSI Miniport Windows 10

Metodo 1: disinstalla la funzione Xbox Gaming

Diversi utenti hanno affermato che la disinstallazione della funzione di gioco Xbox ha funzionato per loro, quindi ti suggeriamo di farlo seguendo le istruzioni di seguito indicate:

Passaggio 1: prima di tutto apri il Pannello di controllo, quindi cambia Visualizza per tipo in Categoria e tocca Disinstalla un programma

Passaggio 2: quindi scorrere l’elenco dei programmi installati, quindi fare clic con il pulsante destro del mouse su Xbox Game Bar e selezionare Disinstalla. Ora ripeti questo passaggio per disinstallare altre app Xbox dal computer.

Passaggio 3: una volta terminato, riavvia il computer e verifica se il problema è stato risolto o meno

Metodo 2: verifica la presenza di Windows Update

Se stai eseguendo una versione obsoleta di Windows, è probabile che incontri l’errore di cui sopra, quindi ti consigliamo di aggiornare Windows all’ultima versione.

Passaggio 1: premi i tasti Win + I insieme per aprire l’app Impostazioni e vai alla sezione Aggiornamento e sicurezza> Ora fai clic sul pulsante Verifica aggiornamenti per cercare gli ultimi aggiornamenti. Se sono disponibili aggiornamenti, devi installarli sul tuo sistema.

Metodo 3: controllare e aggiornare il driver Miniport SCSI XVDD

Uno dei motivi principali per affrontare l’errore di cui sopra è il driver Miniport SCSI XVDD incompatibile, quindi è davvero necessario aggiornare il driver.

Ecco come:

Passaggio 1: prima di tutto cerca in Gestione dispositivi nella casella di ricerca di Windows> fai clic su Azione

Passaggio 2: ora vai su Cerca modifiche hardware> individua il driver Miniport SCSI XVDD e fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso

Passaggio 3: seleziona Aggiorna driver e segui le istruzioni sullo schermo fino al completamento del processo.

Passaggio 4: una volta terminato, riavvia il computer

Metodo 4: eseguire una scansione SFC

È fondamentale riparare i file di sistema danneggiati per evitare questo tipo di errori, quindi ti consigliamo di eseguire una scansione SFC sul tuo PC.

Per farlo, segui le linee guida di seguito indicate:

Passaggio 1: sui tasti Windows + S per aprire la casella di ricerca e quindi cercare Powershell. Ora apri Windows Powershell dai risultati della ricerca

Passaggio 2: quindi digita sfc/scannow per eseguire la scansione del sistema> se la scansione SFC rileva problemi, è necessario utilizzare il comando seguente per risolverli

DISM /Online /Pulizia-immagine /RestoreHealth

Infine riavvia il PC.

Metodo 5: aggiorna i servizi di gioco

Se stai ancora lottando con XVDD SCSI Miniport Windows 10, ti consigliamo di aggiornare i servizi di gioco di Windows, soprattutto se sei un utente di un’applicazione desktop Xbox.

Per aggiornare i tuoi Servizi di gioco, segui i passaggi indicati di seguito:

Passaggio 1: prima di tutto apri l’app Microsoft Store sul tuo PC> quindi cerca Servizi di gioco

Passaggio 2: ora aggiornalo, una volta terminato riavvia il sistema e verifica se il problema è stato risolto o meno

Bene, questo è tutto su XVDD SCSI Miniport Windows 10. Abbiamo fatto del nostro meglio per fornire tutti i metodi possibili per risolvere il problema e ora tocca a te seguire le nostre linee guida.