I dettagli su come ripristinare tutte le autorizzazioni delle app Android fornite in questo articolo. Sai che Google ha annunciato una nuova funzione di ripristino automatico delle autorizzazioni per Android che consente agli utenti di ripristinare automaticamente le autorizzazioni delle app. Tuttavia, ci sono anche modi per eseguire l’azione manualmente. Parleremo di entrambi in questo articolo.

Funzione di ripristino automatico Google

 Le app Android stavano diventando famose. Richiedevano ai loro utenti autorizzazioni intrusive anche quando in realtà non volevano concedere tali autorizzazioni e l’app non richiedeva necessariamente tale autorizzazione per funzionare.

Ciò ha indotto Google a prendere posizione e ha introdotto la funzione di ripristino automatico dell’autorizzazione con Android 11. Ciò limita la capacità dell’app di accedere alla memoria o alla fotocamera o ad altre funzionalità sensibili del telefono se non viene aperto per diversi mesi.

Successivamente, questa funzione è stata estesa anche ai dispositivi più vecchi in futuro. Google ha detto questo al momento del rilascio:

Ricordi quel vecchio gioco per cellulare che hai scaricato? Probabilmente no. La funzione di ripristino automatico delle autorizzazioni di Android disabilita le autorizzazioni di runtime, che consentono alle app di accedere ai dati o di eseguire azioni per tuo conto. Puoi sempre riattivare le autorizzazioni riaprendo l’app o tramite il menu delle impostazioni. A partire da dicembre 2021, questa funzionalità sarà disponibile su miliardi di dispositivi con Android 6.0 o versioni successive.

La funzione di ripristino automatico delle autorizzazioni è abilitata per impostazione predefinita per le app destinate ad Android 11 (livello API 30). Tuttavia, gli utenti possono controllare le impostazioni di ripristino automatico dalla pagina di autorizzazione dell’app per includere le app destinate al livello API da 2.3 a 29.

Google consiglia agli utenti di disabilitare l’autorizzazione dell’app di ripristino automatico se l’app è pensata per l’esecuzione in background, evidenziando il fatto che forniscono sicurezza per la famiglia, sincronizzano i dati, comunicano con i dispositivi intelligenti o si accoppiano a dispositivi complementari.

Se stai cercando i passaggi manuali su come reimpostare le autorizzazioni dell’app, dovresti eseguire i passaggi seguenti:

Passaggi come ripristinare manualmente tutte le autorizzazioni delle app Android

  • Apri le Impostazioni,
  • Seleziona App e notifiche dal menu a discesa,
  • Ora, seleziona “Tutte le applicazioni”,
  • Fai clic su Ripristina preferenze app dal menu a tre punti che appare,
  • Confermare la selezione cliccandoci sopra.

I passaggi precedenti ripristinano tutte le autorizzazioni delle app Android. La funzione Ripristina preferenze app viene utilizzata principalmente per ripristinare tutte le app predefinite. Ad esempio, se stai cercando di ripristinare tutte le app di sistema come browser predefinito, dovresti preferire questa opzione. Questa opzione ti aiuta anche nell’assegnazione dei link di default delle app.

Ma nel profondo, riattiva anche tutte le app disabilitate e ripristina le loro autorizzazioni. Tuttavia, questi sono quelli impostati dopo l’installazione. Se desideri disabilitare una determinata autorizzazione per un’app particolare, dovresti utilizzare i passaggi seguenti su come reimpostare le autorizzazioni dell’app per ciascuna app:

  • Premi a lungo su una qualsiasi delle app per cui desideri reimpostare l’autorizzazione dell’app,
  • Ora, fai clic su app e autorizzazioni,
  • Disabilitare l’autorizzazione che si desidera che l’app non dovrebbe.

Conclusione

Questo è tutto! Grazie per la lettura. Ci auguriamo che l’articolo ti guidi bene su come ripristinare tutte le autorizzazioni delle app Android. se hai suggerimenti in merito all’articolo, puoi contattarci tramite la sezione commenti qui sotto.