Ciao a tutti!!! In questo tutorial ti guideremo su Come ripristinare un telefono Samsung bloccato o Come ripristinare un telefono Samsung bloccato. Quindi continua a scorrere il blog.

Usiamo tutti password/pattern o pin sul nostro smartphone per impedire un accesso non autorizzato, ma a volte capita che abbiamo dimenticato il nostro passcode e veniamo bloccati fuori dal nostro dispositivo e in tali scenari il ripristino delle impostazioni di fabbrica può essere una soluzione efficace per sbloccare il dispositivo.

Senza dubbio il ripristino delle impostazioni di fabbrica è un metodo efficace per sbloccare il dispositivo, ma l’unico svantaggio dell’esecuzione del ripristino delle impostazioni di fabbrica è la perdita di dati. Se hai dati importanti sul tuo dispositivo, c’è una minaccia di perdita di dati che è irrecuperabile. Quindi, se hai deciso di ripristinare le impostazioni di fabbrica, non dimenticare di eseguire il backup dei dati.

Nota: se il tuo dispositivo bloccato ha un account Google/Samsung sincronizzato (o connesso), assicurati di conoscere l’indirizzo e-mail e la password per quell’account. Ti verrà chiesto di inserirli per riattivare il dispositivo dopo aver ripristinato il dispositivo. Ma supponiamo di dimenticare le informazioni di accesso, quindi non preoccuparti di poter recuperare facilmente il tuo account Google e la password o potresti anche ignorare l’account Google dopo il ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Qui in questo blog ti suggeriremo tre modi per ripristinare un telefono Samsung bloccato, quindi iniziamo senza ulteriori indugi.

Situazione 1: ripristinare le impostazioni di fabbrica del dispositivo utilizzando il pulsante del telefono, se il dispositivo non è collegato ad alcun account Samsung o Google o se non si dispone delle credenziali.

Segui i passaggi indicati di seguito per ripristinare le impostazioni di fabbrica del dispositivo utilizzando i pulsanti:

Passaggio 1: avvia la modalità di ripristino Android

Segui i passaggi per Samsung Galaxy con il pulsante Home:

  • Tenere premuti contemporaneamente il pulsante di accensione e riduzione del volume per 10 secondi
  • Quando il dispositivo vibra in una certa misura, tieni premuti i pulsanti Power + Volume su + Home
  • Dopo di ciò, rilascia tutti i pulsanti quando ti viene richiesto il logo Samsung, il tuo dispositivo entrerà in modalità di ripristino Android

               

Segui i passaggi per Samsung Galaxy Phone senza pulsanti Home:

  • Tenere premuti contemporaneamente i pulsanti di accensione e riduzione del volume per 10 secondi
  • Quando il telefono vibra, tieni premuti i pulsanti Power + Bixby + Volume su
  • Quando ti viene richiesto il logo Samsung, rilascia tutti i pulsanti e il tuo dispositivo entrerà in modalità provvisoria

             

Passaggio 2: ripristino delle impostazioni di fabbrica del dispositivo Samsung

Una volta che il tuo dispositivo Samsung è in modalità di ripristino, segui le istruzioni di seguito indicate:

  • Per prima cosa premi il pulsante Volume su o Volume giù per selezionare l’opzione “Wipe data/factory Reset” e successivamente premi il pulsante di accensione per confermare la nostra scelta
  • Nel passaggio successivo, premi il pulsante Volume per scegliere Sì in “Cancella tutti i dati utente” in modo che il dispositivo inizi a ripristinare le impostazioni di fabbrica e tieni presente che ci vorrà del tempo
  • Una volta eseguito il ripristino delle impostazioni di fabbrica, selezionare “riavvia il sistema ora” e il telefono si riavvierà.

              

Situazione 2: Ripristino delle impostazioni di fabbrica utilizzando Samsung Trova il mio cellulare a condizione che il dispositivo disponga di un account Samsung connesso e abilitato Trova il mio dispositivo

Per procedere con questo metodo devi avere un account Samsung, un Trova il mio cellulare abilitato e un dispositivo da cui puoi ripristinare da remoto il tuo dispositivo, ma assicurati che il tuo telefono bloccato sia acceso e disponga di una connessione Internet stabile. Una volta soddisfatti tutti i requisiti per questo metodo, procedere con le istruzioni di seguito indicate:

  • Innanzitutto apri https://findmymobile.samsung.com/ nel tuo browser web predefinito su qualsiasi dispositivo disponibile e successivamente accedi a questa pagina con il tuo account Samsung che è attualmente connesso al tuo dispositivo bloccato
  • Ma ricorda se il tuo account Samsung è protetto da una verifica in due passaggi, devi verificarlo prima di accedere a questo browser

  • Una volta effettuato l’accesso, il tuo dispositivo Samsung verrà visualizzato su quella pagina e qui devi fare clic su Cancella dati nel tuo dispositivo nel riquadro di destra

              

  • Quando viene visualizzata la finestra di dialogo “Cancella dati telefono”, tocca Cancella per iniziare a ripristinare il dispositivo bloccato alle impostazioni predefinite di fabbrica

           

  • Attendi fino al termine del processo e quando viene visualizzato che il tuo dispositivo è stato ripristinato alle impostazioni di fabbrica, attendi un po’ di tempo fino all’accensione del dispositivo

Situazione 3: Ripristino delle impostazioni di fabbrica utilizzando l’account Google, ma a condizione che tu abbia abilitato l’opzione Trova il mio dispositivo sul dispositivo bloccato, puoi eseguire in remoto un ripristino delle impostazioni di fabbrica sul dispositivo bloccato e per fare lo stesso segui i passaggi indicati di seguito ma non dimenticare di tieni acceso il tuo dispositivo bloccato e collegalo ai dati mobili:

  • Innanzitutto apri https://www.google.com/android/find nel tuo browser predefinito su qualsiasi dispositivo disponibile e successivamente accedi a questa pagina con il tuo account Google attualmente connesso al tuo dispositivo bloccato
  • Una volta effettuato l’accesso, il telefono bloccato verrà visualizzato su questa pagina, tutto ciò che serve è toccare Cancella dispositivo nel riquadro di sinistra

                       

  • Nel passaggio successivo, tocca nuovamente Cancella dispositivo e successivamente fai clic su Cancella per confermare

  • Alla fine vedrai che il tuo dispositivo bloccato si riavvierà e inizierà a ripristinarsi alle impostazioni di fabbrica> attendi che il processo finisca e il nostro telefono si accenda.

Chiusura!!!

Questo è tutto su Come ripristinare un telefono Samsung bloccato o Come ripristinare un telefono Samsung bloccato. Ho fatto del mio meglio per fornire tutti i modi possibili per ripristinare il dispositivo bloccato e ora tocca a te seguire le nostre linee guida per aiutarti.

Inoltre, se rischi di perdere dati o non disponi di un backup adeguato per i tuoi dati, ti consigliamo vivamente di utilizzare uno strumento di recupero dati Android. Questo strumento recupererà tutti i tuoi dati se li hai persi. Devi provare questo strumento.

⇓Ottieni lo strumento di recupero dati Android⇓

A parte questo, condividi gentilmente il tuo feedback con noi riguardo al blog nella sezione commenti o puoi anche scriverci sulla nostra pagina Facebook e Twitter in merito alle tue domande/preoccupazioni.