Secondo quanto riferito, molte persone hanno riscontrato “non è stato possibile creare un volume di preavvio per l’installazione di APFS” quando tentano di cancellare i propri Mac e reinstallare macOS High Sierra. Se sei uno di loro, questo articolo ti mostrerà come risolvere questo problema.

Ecco cosa ha riportato uno degli utenti sul problema nella pagina di discussione di Apple:

Mac Mini con Sierra e Vmware Fusion.

Sierra VM viene aggiornato a High Sierra.

High Sierra VM si avvia correttamente, ma il file system non è stato aggiornato, è ancora Apple HFS.

In primo luogo, cerchiamo di capire che cosa fa apparire in primo luogo il particolare problema in discussione. Il messaggio di errore indica che il Preboot Execution Environment (PXE) non può essere installato sul sistema MacOS.

Sebbene l’Apple debba capire il motivo per cui è così, sembra che qualcosa non vada con l’APFS o il file system Apple, il nuovo file system che Apple sta introducendo in High Sierra per sostituire il file system di 2 anni o HFS + è causando il problema.

Questo nuovo file di sistema ha migliorato la sicurezza del sistema e inoltre si fissa e rende un SSD più compatibile. Tuttavia, il problema si verifica con OS X che non è compatibile con esso come Catalina e altri che sono più vecchi di High Sierra.

È possibile che a causa del tipo di partizione del file Apple, quando stanno provando a reinstallare High Sierra utilizzando la modalità di ripristino, non funzioni. Di seguito abbiamo fornito due possibili soluzioni che dovresti provare in questa situazione.

Possibile soluzione per non è stato possibile creare un volume di preavvio per l’installazione di APFS

Correzione 1: elimina la partizione

Questo rimuoverà il sistema APFS che è il motivo per cui si verifica l’errore e quindi sarai in grado di reinstallare MacOS senza alcun problema:

  • Spegni il Mac e riavvialo in modalità di ripristino. Per questo, tieni premuto il pulsante di accensione contemporaneamente al comando +R finché non ricevi il logo Apple,
  • Nel menu Utility viene visualizzato, selezionare Utility Disco > Unità interna > Cancella per cancellare l’unità, quindi chiudere Utility Disco
  • Ora hai due opzioni: Riapri Utility Disco, fai clic sull’unità interna e formattala come Mac OS Esteso o spegni il dispositivo, riavvialo e una volta riavviato, entra nella modalità di ripristino di Internet e seleziona Utility Disco e cerca il guidare sotto di esso e riformattarlo come Mac OS Extended e denominarlo come Macintosh HD.
  • Se non vedi l’unità lì, creane una e formattala come Mac OS esteso, quindi esci da Utility Disco e fai clic su Reinstalla MacOS.

Correzione 2: accedere alla modalità di ripristino Internet

  • Riavvia il dispositivo e durante il tempo di riavvio, premi Comando+R+Alt/Opzione per accedere alla modalità di ripristino Internet,
  • Clicca su WI-FI ed entra nelle utenze,
  • Fare clic su Reinstalla sistema operativo e questo dovrebbe installare il sistema operativo originale sul sistema,
  • Ora puoi installare facilmente High Sierra o aggiornarlo dall’App Store.

Conclusione

È tutto! Abbiamo fornito tutte le possibili correzioni per l’impossibilità di creare un volume di preavvio per l’installazione di apfs. Spero di sì, questi metodi ti sono davvero utili per ottenere la correzione. Se il problema persiste, ti consigliamo di provare una volta lo strumento di riparazione Mac per verificare se eventuali problemi comuni del Mac sono i motivi per cui si verifica il problema.

Link per il download dello strumento di riparazione per Mac