Se incontri “Spiacenti, questo video non può essere riprodotto su Android” mentre guardi i tuoi video online preferiti sul tuo smartphone, questo blog ti aiuterà a ottenere la correzione richiesta. Qui, ti discuteremo alcune delle soluzioni fattibili per correggere l’errore di Android, mi dispiace che questo video non possa essere riprodotto.

Se sei un visitatore abituale della nostra pagina, ora potresti avere l’idea che discutiamo prima i motivi comuni che potrebbero causare il particolare problema prima di fornirti la soluzione. Ci sono molti possibili motivi per cui non puoi riprodurre video sul tuo Android e questi sono i seguenti:

  • Il lettore multimediale è obsoleto,
  • La scheda SD è danneggiata o danneggiata,
  • Il file video è danneggiato,
  • Video scaricato da un sito Web illegale,
  • Il sistema operativo Android richiede un aggiornamento e così via.

Di seguito sono elencate le azioni necessarie da intraprendere per ottenere la correzione richiesta.

Possibile correzione per il video spiacente non può essere riprodotto errore Android

Correzione 1: riavvia il telefono

La prima cosa che dovresti fare è eseguire un semplice riavvio. Se ci sono alcuni bug/glitch minori responsabili del problema che stai affrontando, otterrai una correzione automatica per questo solo al riavvio. Per farlo, tieni premuto il pulsante di accensione finché non ricevi le opzioni di alimentazione. Fare clic su Riavvia dalle opzioni elencate e riavviare il telefono. Una volta dopo il riavvio, apri il video e verifica se il problema è scomparso.

Correzione 2: svuota la cache del telefono

Un’altra soluzione che dovresti considerare quando il precedente non funziona è svuotare la cache del tuo dispositivo. Molte cache memorizzate potrebbero interrompere la riproduzione del video senza intoppi. Per farlo, apri Impostazioni> Archiviazione o Gestione applicazioni e infine fai clic sull’opzione Cancella cache.

Correzione 3: verifica se SD è persa

Potresti salvare il video su SD e per qualche motivo il video sta riscontrando un errore durante la sua riproduzione. In uno scenario del genere, ciò che dovresti richiedere è rimuovere la scheda SD e riposizionarla nello slot della scheda. Successivamente, controlla se il video è ora in riproduzione.

Correzione 4: disinstalla le app non sicure

L’errore Android mi dispiace che questo video non possa essere riprodotto perché si è verificata un’interruzione da un’app di terze parti che hai scaricato da alcune fonti illegali o inaffidabili. L’opzione migliore è disinstallare quell’app per ottenere la correzione richiesta.

Se non riesci a decidere quale app sta causando il problema, l’opzione migliore è avviare il dispositivo in modalità provvisoria. In modalità provvisoria, il dispositivo si aprirà con alcune app e servizi necessari, disabilitando automaticamente tutte le app di terze parti:

  • Spegni il tuo dispositivo,
  • Ora, tieni premuto e premi il pulsante di accensione finché non vedi i loghi sullo schermo,
  • Successivamente, tieni immediatamente premuto il pulsante Volume giù fino al riavvio del telefono,
  • Il dispositivo si avvierà quindi in modalità provvisoria.

Se il problema è stato risolto, è necessario abilitare ciascuna delle app una per una fino a quando il problema non si ripresenta. In questo modo, sarai in grado di trovare l’app problematica e disinstallarla.

Correzione 5: Consenti autorizzazioni

Molti utenti ottengono il problema risolto con questo metodo. Ecco cosa dovresti fare:

  • Apri le Impostazioni e fai clic su App o Gestione applicazioni,
  • Ora tocca l’icona Google+,
  • Fare clic sull’autorizzazione e quindi sull’opzione Archiviazione,
  • Ora, fai clic sull’opzione Disinstalla o Disattiva,
  • Apri subito il Play Store e aggiorna/installa l’app Google Plus,
  • Accettare l’autorizzazione e fare clic su Consenti per continuare.

Correzione 6: aggiorna il tuo Android

Potrebbe esserci la possibilità che il tuo dispositivo sia in esecuzione con la versione precedente di Android che presenta numerosi bug a causa dei quali ricevi un video spiacente che non può essere riprodotto problema Android. in tal caso, dovresti eseguire l’aggiornamento Android per ottenere la correzione automatica:

  • Apri Impostazioni sul telefono e fai clic su Informazioni sul telefono,
  • Selezionare Aggiornamento/Aggiornamento software,
  • Ora, fai clic su Verifica aggiornamenti,
  • Qui, fare clic sull’opzione Aggiorna,
  • Infine, fai clic sull’opzione Installa/Riavvia e installa e il processo di download avvierà il tuo dispositivo.

Correzione 7: ripristina le impostazioni di rete

Quando si riscontra questo problema, è necessario verificare se sono presenti condizioni di rete adeguate. Il ripristino delle impostazioni di rete è l’opzione migliore per sbarazzarsi di problemi di connessione errati:

  • Apri Impostazioni e scegli Gestione generale,
  • Fare clic sull’opzione Ripristina e selezionare Ripristina impostazioni di rete,
  • Infine, fare clic sull’opzione Ripristina impostazioni per completare il passaggio.

Correzione 8: reimposta le preferenze dell’app

Un’altra soluzione per l’errore Android, mi dispiace che questo video non possa essere riprodotto, è ripristinare le preferenze dell’app:

  • Vai su Impostazioni e fai clic sull’opzione App,
  • Qui, fai clic sui tre punti nell’angolo in alto a destra e seleziona Ripristina preferenze app,
  • Dopo averlo fatto, prova a riprodurre il video e verifica se il problema persiste.

 Correzione 9: installa MX Player/VLC Player

Spiacenti, il video non può essere riprodotto potrebbe apparire un messaggio Android perché sul dispositivo non è installato un lettore multimediale appropriato. Per far fronte a questa situazione, devi installare un lettore video compatibile come MX Player, VLC Player, BS Player e così via da Google Play Store.

Correzione 10: eseguire il ripristino delle impostazioni di fabbrica del telefono

Come ultima risorsa, dovresti ripristinare le impostazioni di fabbrica del telefono per ottenere la correzione richiesta. Ricorda che questo metodo cancella tutti i dati sul tuo telefono. Quindi, gentilmente esegui il backup di tutte le cose prima di farlo. Ecco i passaggi per ripristinare il telefono:

  • Apri Impostazioni,
  • Fare clic su Backup e ripristino,
  • Quindi, fare clic su Ripristino dati di fabbrica,
  • Successivamente, fai clic su Ripristina telefono,
  • Inserisci la tua password e cancella tutto,
  • Successivamente, ripristina il telefono e il telefono diventa uno nuovo dopo il riavvio.

Se perdi alcuni file dopo aver eseguito questo processo, usa Dr Fone Recovery per accedervi ancora una volta. Ecco il link per il download diretto.

Scarica lo strumento Dr Fone Recovery

Se c’è un problema basato su Android responsabile del problema, ti consigliamo di utilizzare la riparazione Dr Fone per ottenere la sua riparazione automatica. Ecco il link per il download di questo strumento.

Scarica Dr Fone Riparazione Android

Conclusione

È tutto! Abbiamo fornito tutte le possibili correzioni per il video spiacente non può essere riprodotto su Android. Si spera che questi metodi ti aiutino davvero a ottenere la correzione richiesta. Condividi la tua esperienza sull’articolo dalla sezione commenti qui sotto.