I telefoni cellulari sono stati inventati per effettuare chiamate, ma oggigiorno gli smartphone hanno cambiato la definizione di telefono. Ora possiamo effettuare chiamate, fare acquisti online, prenotare biglietti, fare nuove amicizie b utilizzando piattaforme di social network e scattare foto. Insomma possiamo fare tutto quello che vogliamo fare utilizzando gli smartphone. Sono così intelligenti che vengono definiti smartphone.

Non c’è dubbio che questi Smartphone sono una delle migliori invenzioni e la parte migliore è che ha sostituito la tendenza di portare la fotocamera. Puoi facilmente fare clic sugli snap per rendere memorabile il momento con un clic sullo schermo dello smartphone.

Ma a volte capita che quando apri l’app della fotocamera sul tuo smartphone, una politica di sicurezza funge da barriera e ti impedisce di utilizzare l’app della fotocamera. E molti utenti hanno segnalato il loro reclamo su forum come Reddit. Quindi siamo qui per analizzare a fondo il problema. In questa particolare sezione parleremo della politica di sicurezza impedisce l’uso della fotocamera Android o la politica di sicurezza impedisce l’uso della fotocamera negli smartphone Samsung.

                                

Come accennato in precedenza, il problema è stato segnalato frequentemente su diversi siti di forum, quindi dopo aver esaminato molto sul problema. Abbiamo arruolato alcuni potenziali colpevoli, puoi controllare:

Perché ho la politica di sicurezza impedisce l’uso della fotocamera Android

  1. Uno dei motivi principali per affrontare il problema è l’interferenza dell’app di terze parti come l’app Microsoft Authenticator. È stato affermato da diversi utenti che nel loro caso l’app di terze parti era il motivo che limitava l’uso della fotocamera.
  2. Un altro motivo importante per affrontare il problema sono i sensori disabilitati, se hai disabilitato i sensori, il telefono ti chiederà l’avviso sulla politica di sicurezza. E sappiamo benissimo che la fotocamera è anche un sensore.
  3. Potresti anche dover affrontare il problema di cui sopra se i dati della cache delle app della fotocamera o delle applicazioni associate alla fotocamera sono danneggiati a causa di determinati motivi.
  4. Potresti anche ritrovarti con la situazione attuale se i telefoni o le impostazioni della fotocamera sono configurati in modo errato.

I metodi di risoluzione dei problemi consigliati per la politica di sicurezza impediscono l’uso della fotocamera Android

Metodo 1: aggiorna il sistema operativo del tuo dispositivo con l’ultima versione

La prima cosa che ti suggeriremo di aggiornare il sistema operativo del tuo dispositivo con l’ultima build perché una versione obsoleta del sistema operativo potrebbe creare problemi di incompatibilità tra il sistema operativo e altri moduli e causare il problema di cui sopra.

Per aggiornare il tuo dispositivo, segui le seguenti linee guida:

  • Innanzitutto avvia le Impostazioni del dispositivo e apri il Sistema
  • Apri Informazioni sul telefono > seleziona Aggiornamento software

     

  • Tocca Verifica aggiornamenti, il tuo dispositivo cercherà gli aggiornamenti e lo installerà (se disponibile)

                       

  • Dopodiché, riavvia e verifica se il problema persiste.
Metodo 2: disinstallare l’app di terze parti problematica

Come abbiamo discusso in precedenza, l’app di terze parti può essere un potenziale motivo per affrontare il problema. In questi casi ti consigliamo di disinstallare l’app di terze parti. E per farlo, segui i passaggi indicati di seguito:

  • È necessario avviare le Impostazioni del dispositivo e aprire Biometria e sicurezza

             

  • Seleziona Altre impostazioni di sicurezza e apri le app di amministrazione del dispositivo

               

  • Dopo aver verificato quale app sta causando il problema, abbiamo arruolato alcune app problematiche che sono state segnalate da alcuni utenti:

App Microsoft Authenticator

Guida alla fotocamera

App Nikon Snapbridge

  • Se sul dispositivo è disponibile una delle app di cui sopra, è necessario verificare che lo scollegamento o il ricollegamento della fotocamera nelle impostazioni dell’app risolva il problema o meno
  • Ti consigliamo inoltre di svuotare la cache ei dati dell’app in conflitto
  • Se lo svuotamento della cache non ha funzionato per te, ti consigliamo anche di disinstallare le app una per una
  • Se hai ancora difficoltà, ti consigliamo di disinstallare le app installate di recente e vedere se il problema persiste, in caso affermativo, nel tuo caso le app di terze parti non sono il colpevole
Metodo 3: accedere alla modalità provvisoria

In questo metodo ti suggeriamo di testare il tuo dispositivo in modalità provvisoria; la modalità provvisoria ripristinerà alcune delle personalizzazioni del tuo dispositivo ai valori predefiniti:

  • Per prima cosa tieni premuto il pulsante di accensione fino a quando non viene richiesto il menu> una volta che il menu viene visualizzato di nuovo, tieni premuta l’icona di accensione fino a quando non viene richiesto l’id della modalità provvisoria
  • Ora dai la tua conferma per riavviare il tuo dispositivo in modalità provvisoria, vedrai la modalità provvisoria scritta sul lato dello schermo del tuo dispositivo

           

  • In tal caso, riavviare il dispositivo in modalità normale
  • Se il problema persiste, scorri verso il basso o verso l’alto sullo schermo del dispositivo e verifica se la disattivazione o l’attivazione dei sensori del dispositivo risolvono il problema o meno
Metodo 4: ripristina le impostazioni della fotocamera sui valori predefiniti

Abbiamo discusso in precedenza che una configurazione errata delle impostazioni della fotocamera del dispositivo potrebbe comportare che le norme di sicurezza impediscano l’uso della fotocamera Android. Quindi in tale scenario ti suggeriamo di configurare il tuo impostazioni della fotocamera correttamente. Per fare lo stesso puoi seguire i passaggi indicati di seguito:

  • apri l’app della tua fotocamera e vai alle sue Impostazioni
  • scorri verso il basso fino alla fine del menu e tocca Ripristina impostazioni

  • Concedi la tua autorizzazione per ripristinare le impostazioni della fotocamera
Metodo 5: svuota cache e dati

In questo metodo ti consigliamo di svuotare la cache dell’app della fotocamera, del dispositivo di sicurezza o dell’app del telefono.

Segui i passaggi indicati di seguito per svuotare la cache e i dati dell’app del telefono e della fotocamera:

  • Prima di tutto avvia le Impostazioni del tuo dispositivo e apri l’applicazione (in alcuni dispositivi è chiamato App o App Manager)

  • Scorri verso il basso e scegli App Fotocamera

  • Toccare il pulsante Force Stop per forzare l’arresto della videocamera, quindi confermare per arrestare la videocamera

              

  • Apri Memoria e tocca l’opzione Cancella cache della fotocamera
  • Ora fai clic sull’opzione Cancella dati dell’app Fotocamera e successivamente conferma semplicemente per cancellare i dati dell’app della fotocamera

            

  • Riavvia l’app della fotocamera e verifica se il problema viene risolto
  • Se i passaggi precedenti non valgono, è necessario svuotare la cache/i dati della fotocamera e aprire Impostazioni>App> Fotocamera
  • Infine, disabilita la fotocamera e riavvia il telefono

  • Al riavvio, abilitare la telecamera e verificare se la politica di sicurezza è stata risolta o meno
  • Se anche per te non funziona, svuota la cache e i dati dell’app Telefono

Segui i passaggi per svuotare la cache e i dati di Device Security

  • Innanzitutto apri le Impostazioni del dispositivo e fai clic sulle tre ellissi verticali
  • Seleziona Mostra sistema e scorri verso il basso fino a quando non ottieni l’opzione Sicurezza dispositivo
  • Apri Sicurezza dispositivo e apri la sua Memoria

                     

  • Toccare l’opzione Cancella cache di Sicurezza dispositivo e quindi fare clic su Cancella dati
  • Infine Conferma per cancellare i dati di Device Security
Metodo 6: riavvia il telefono senza SIM e scheda SD

Diversi utenti hanno affermato di riuscire a superare il problema riavviando il proprio dispositivo senza SIM/SD Card. Quindi potresti anche fare lo stesso e per farlo segui i passaggi di seguito indicati:

  • È necessario spegnere il dispositivo e quindi rimuovere la scheda SIM/SD dal telefono
  • Ricarica completamente il tuo telefono
  • Accendi il tuo dispositivo senza SIM/SD Card una volta che è completamente carico e verifica se il problema è stato risolto o meno
  • Se non funziona per te, spegni il dispositivo e accendi per la terza volta il dispositivo solo inserendo la scheda SIM e verifica se il problema viene risolto o meno
Metodo 7: ripristina le impostazioni del telefono sui valori predefiniti

Come accennato in precedenza in questo blog, l’errata configurazione dell’app della fotocamera può causare il problema di cui sopra, ma devi anche sapere che un’errata configurazione delle impostazioni del telefono può essere un colpevole:

Ma prima di procedere con il processo di ripristino ricorda che perderai tutte le impostazioni che hai effettuato sul tuo dispositivo.

Segui i passaggi indicati di seguito per farlo:

  • È necessario aprire le Impostazioni del dispositivo e aprire Backup e ripristino
  • Selezionare Ripristina impostazioni e confermare per Ripristina impostazioni
  • Infine tocca Ripristina le impostazioni del telefono sui valori predefiniti e quindi controlla se il problema viene risolto o meno.
Metodo 8: scegli uno strumento di riparazione Android

Se stai ancora lottando con la politica di sicurezza che impedisce l’uso della fotocamera Android, ti consigliamo vivamente di utilizzare uno strumento di riparazione Android. Questo strumento ha il potenziale per risolvere tutti i tuoi problemi con Android in pochi clic. Se rimani spesso bloccato con l’arresto anomalo dell’app, i problemi di congelamento, lo strumento sarà la scelta migliore per te. Questo strumento eseguirà la scansione completa del tuo dispositivo e migliorerà le prestazioni del tuo dispositivo.

⇓Scarica lo strumento di riparazione Android da qui⇓

Metodo 9: ripristina il telefono alle impostazioni di fabbrica

Ti suggeriremo di utilizzare questo metodo solo se non hai altre opzioni perché questo metodo cancellerà tutti i dati del tuo telefono. Quindi ti consigliamo di eseguire gentilmente il backup dei tuoi dati prima di eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica:

Segui le linee guida per le menzioni di seguito per eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica:

  • Avvia le Impostazioni del telefono e apri Backup e ripristino

  

  • Selezionare Ripristino dati di fabbrica e aprire Ripristina dispositivo
  • Tocca l’opzione Cancella tutto e attendi fino a quando il processo non viene risolto
  • Dopo aver eseguito la procedura di cui sopra, se il problema persiste, crea un nuovo account Gmail sul PC (Nota: crea il nuovo account Gmail sul dispositivo che è collegato all’ID e-mail corrente)
  • Ora ti suggeriamo di eseguire nuovamente un ripristino delle impostazioni di fabbrica e, una volta terminato, durante l’impostazione del dispositivo, utilizza il tuo nuovo ID Gmail e se il problema viene risolto , significa chiaramente che il tuo Gmail utilizzato in precedenza stava creando problemi per te.

Domanda frequente

 Come risolvere la politica di sicurezza impedisce l’uso della fotocamera su Samsung?

Abbiamo concluso che il problema di cui sopra è particolarmente riscontrato dagli utenti Samsung. Quindi, per risolvere il problema sul dispositivo Samsung, ti suggeriamo di seguire tutti i metodi sopra menzionati per superare il tuo problema.

 Potrebbe piacerti anche: Sfortunatamente il servizio IMS ha interrotto Android

Quindi questo è tutto sulla politica di sicurezza impedisce l’uso della fotocamera Android e la politica di sicurezza impedisce l’uso della fotocamera Samsung.

A parte questo, se hai ulteriori domande o dubbi, non esitare a condividere con noi sui nostri Facebook e Twitter pagina. Grazie per il tuo tempo prezioso. Vi auguro una buona giornata.