“Carrier Hub” è un’app di sistema che si trova preinstallata con molti smartphone Android. È un’app integrale per dispositivi T-Mobile o Sprint. Consente ai gestori di rete T-Mobile e Sprint di utilizzare VoIP e VoWI-FI e di proteggere il WI-FI su questi dispositivi.

Secondo il recente rapporto, molti utenti sono infastiditi dalla ricezione della notifica delle richieste di elaborazione dell’hub del corriere. Se stai ricevendo il problema, questa guida ti aiuterà a risolverlo. Ma, prima di passare alla parte della soluzione, capiamo quali sono le cause del problema.

Perché ricevi una notifica costante delle richieste di elaborazione dell’hub del corriere?

A volte, durante il riavvio del dispositivo e il tentativo di connessione a specifici ripetitori di rete mobile, viene visualizzata l’elaborazione delle richieste di elaborazione dell’hub del corriere che le richieste del client MCM stanno elaborando. In tal caso, la notifica scompare automaticamente una volta dopo aver stabilito saldamente il collegamento con queste torri.

La notifica non scompare quando si verifica un problema con la connessione alla torre. Il possibile motivo potrebbe essere che la rete è inattiva, la torre è in manutenzione da parte dell’utente, l’hub non può accoppiarsi o stabilire la connessione alla rete e la copertura è incredibilmente bassa oa causa di un problema con l’app.

Ora, se la connessione è interrotta e/o se è interrotta per manutenzione, l’unica cosa che puoi fare è trovare la posizione piacevole in cui il telefono può connettersi alle Torri. Tuttavia, potrebbe esserci un problema relativo al pannello e di cui è possibile ottenere le possibili correzioni di cui parleremo di seguito.

Possibili correzioni per le richieste di elaborazione dell’hub del vettore Le richieste del client mcm stanno elaborando

Correzione 1: svuota la cache dell’app e i dati di Carrier Hub

La prima cosa che dovresti provare come rimedio per la notifica delle richieste di elaborazione dell’hub del corriere che non può andare via è svuotare la cache dall’app Carrier Hub e svuotare lo spazio di archiviazione in generale. Potrebbe essere il caso che la cache dell’app danneggiata e l’impostazione di archiviazione stiano causando il problema. Ecco i passaggi per cancellare questi file:

  • Vai alle impostazioni del telefono,
  • Fare clic su App,
  • Passare a Carrier Hub e fare clic su di esso,
  • Ora, sotto l’opzione Archiviazione e cache, tocca Cancella cache per rimuovere la cache,
  • Quindi, scegli Cancella l’opzione di archiviazione e fai clic sul pulsante Ok,
  • Tornare al menu principale dell’App e fare clic su Arresto forzato,
  • Riavvia il dispositivo e controlla se il problema persiste.

Correzione 2; Disattiva l’opzione di notifica

Se la notifica delle richieste di elaborazione di Carrier Hub continua ad arrivare, dovresti disabilitare l’opzione di notifica di Carrier Hub per un periodo temporaneo e vedere se funziona per te:

  • Apri Impostazioni,
  • Vai alle Notifiche,
  • Trova Carrier Hub e disattiva le sue notifiche,
  • In alternativa, tieni premuto il pannello delle notifiche per trovare l’opzione Disattiva notifiche per disattivarle.

Correzione 3: aggiorna l’app Carrier Hub

La situazione potrebbe essere che la tua app richieda un aggiornamento urgente. Potrebbe avere un serio aggiornamento in sospeso e a causa del quale stai ricevendo il problema. Basta aggiornare l’app e vedere se il messaggio di notifica scompare:

  • Apri Google Play Store,
  • Fare clic sull’icona Profilo,
  • Tocca l’opzione Gestisci app e dispositivo,
  • Ora, tocca l’Aggiornamento disponibile,
  • Nell’elenco delle app installate che devono essere aggiornate, trova Carrier Hub e tocca il pulsante di aggiornamento accanto ad esso,
  • Una volta completato il processo di aggiornamento, riavviare il dispositivo e verificare se il problema scompare.

Correzione 4: disinstalla Carrier Hub

Se nessuno dei metodi funziona e continui a ricevere richieste di elaborazione dell’hub del corriere che le richieste del client mcm stanno elaborando, è il momento di disinstallare l’app. Devi eseguire questa azione usando ADB e nel processo dovresti connettere il tuo dispositivo a un PC. Ecco i passaggi:

  • Aprire le impostazioni del telefono,
  • Vai a Informazioni sul telefono,
  • Fare clic su Numero build 7-8 volte per abilitare la modalità sviluppatore,
  • Torna alle impostazioni e fai clic sull’opzione degli sviluppatori,
  • Ora, abilita l’opzione Debug,
  • Scarica gli strumenti ABD e di avvio rapido sul tuo PC,
  • Decomprimi quel file e fai clic su di esso,
  • Collega il tuo dispositivo al PC tramite USB e consenti al sistema di rilevarlo,
  • Tenere premuto il tasto Maiusc e successivamente fare clic con il pulsante destro del mouse sul desktop per creare una cartella,
  • Scegli Apri finestra Powershell,
  • Fare clic su Sì nella richiesta UAC per concedergli un accesso come amministratore,
  • Ora, inserisci il comando seguente e premi Invio:

dispositivi adb

  • Verificare la presenza di un ID dispositivo casuale nella pagina del prompt dei comandi,
  • Ora, copia e incolla il comando seguente e fai clic sull’opzione di eliminazione per disinstallare l’app Carrier Hub:

adb shell pm disinstallazione –utente 0 com.sprint.ms.smf.services

  • Scollegare il dispositivo, quindi scollegare l’USB,
  • Riavvia il dispositivo per vedere l’app Carrier Hub disinstallata dal dispositivo.
Conclusione

È tutto! Abbiamo fornito la guida completa su come risolvere la notifica delle richieste di elaborazione dell’hub del corriere non andrà via problema. è una buona scelta disinstallare l’app per il bene dal dispositivo. Puoi cercare problemi comuni basati su Android, se causano il problema, utilizzando Dr Fone Android Repair.

Scarica Dr Fone Riparazione Android