Anche tu stai lottando con questi file hanno proprietà che non possono essere lette, quindi sei arrivato nel posto giusto poiché ti insegneremo alcuni metodi collaudati per superare lo stesso.

Secondo i rapporti, gli utenti hanno affermato che quando tentano di aggiungere un video MP4 all’editor integrato e la maggior parte delle vittime sono utenti di Windows 10/11.

Ebbene, come abbiamo discusso in precedenza, si tratta di uno degli errori più famigerati e diversi utenti stanno cercando una guida alla risoluzione dei problemi per affrontare la situazione.

Ma prima è molto importante conoscere tutti i potenziali motivi che sono responsabili della richiesta dell’errore di cui sopra sullo schermo degli utenti. Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo:

Quali sono le cause Questi file hanno proprietà che non possono essere lette, quindi non è stato possibile aggiungerle

  • È probabile che tu debba affrontare il problema di cui sopra a causa della recente modifica del sistema che si traduce in alcune modifiche alle autorizzazioni.
  • Un altro motivo principale per affrontare l’errore è il progetto cache danneggiato
  • La corruzione dei file di sistema è una delle ragioni principali per rimanere bloccati nella situazione attuale
  • Installazione corrotta dell’app per le foto
  • Secondo i rapporti, l’app per le foto cancellate è un altro motivo importante
  • File MP4 danneggiato

Come risolvere Questi file hanno proprietà che non possono essere lette

Metodo 1: rimuovere il progetto attualmente memorizzato nella cache

In questo metodo ti suggeriamo di aprire l’Editor video e rimuovere il progetto attualmente memorizzato nella cache. Ma tieni presente che questo metodo rimuoverà il tuo attuale progetto di editor video e se desideri comunque procedere con questo metodo segui le linee guida di seguito indicate:

Passaggio 1: per aprire la finestra di dialogo Esegui, digita “ms-photos” sotto la casella di testo e premi Ctrl + Maiusc + Invio per aprire l’app Foto

Passaggio 2: ora in Controllo account utente (UAC), tocca Sì per concedere l’autorizzazione> una volta che sei nell’app Foto, tocca Editor video dal menu orizzontale in alto.

Passaggio 3: ora fai clic sulla casella di controllo associata, tocca l’icona del cestino nell’angolo in alto a sinistra.

Passaggio 4: una volta terminato, chiudi l’app e riavvia il sistema per svuotare la cache

Metodo 2: controlla se il file MP4 è danneggiato

In questo metodo ti suggeriamo di provare l’integrità del file MP4 e se hai riscontrato che il video non è riparabile, riavvia e prova a caricare una nuova variante nell’Editor video e controlla se il problema è stato risolto o meno.

Metodo 3: ripara l’app Foto

Diversi utenti hanno affermato di essere riusciti a risolvere Questi file hanno proprietà che non possono essere lette semplicemente riparando l’app per le foto. E per fare lo stesso, segui le istruzioni di seguito indicate:

Passaggio 1: per aprire la finestra di dialogo Rovina è necessario digitare i tasti Windows + R, quindi digitare “impostazioni ms” e premere il tasto Ctrl + Maiusc + Invio per aprire il menu Impostazioni

Passaggio 2: quando sei nel menu Impostazioni, devi utilizzare il menu laterale a sinistra per toccare App. Nota: tieni presente che se il menu laterale non è visibile per impostazione predefinita, tocca l’icona a tre linee per portarla avanti.

Passaggio 3: ora tocca App installate dal menu laterale a destra> Sotto la funzione di ricerca in alto, digita “foto” e premi Invio per trovare l’app Foto

Passaggio 4: ora fai clic sull’icona dell’azione associata a Microsoft Photos dall’elenco dei risultati> quindi scorri verso il basso fino alla parte inferiore dello schermo e fai clic sul pulsante Ripara in Ripristina

Passaggio 5: attendi fino al completamento del processo, dopodiché riavvia il nostro PC e attendi fino al termine dell’avvio successivo.

Passaggio 6: una volta terminato, controlla se il problema è stato risolto o meno.

Metodo 4: eseguire un ripristino del sistema

Prova a riportare il tuo PC al punto di ripristino del sistema precedente quando l’editor video dell’app foto funzionava correttamente.

Per procedere segui le istruzioni di seguito indicate:

Passaggio 1: prima di tutto premi il tasto Windows + i tasti R per avviare il comando Esegui> quindi digita “rstrui” nella casella Esegui e premi il tasto Invio

Passaggio 2: ora scegli un punto di ripristino diverso nella schermata seguente e tocca il pulsante Avanti

Nota: assicurati di scegliere un punto di ripristino che è stato creato prima di aver riscontrato questo problema e di toccare Avanti ancora una volta

Passaggio 3: una volta avviato il processo, tocca Fine e guarda il riavvio del computer> infine Riavvia il sistema

Metodo 5: ripristina l’app Foto

Se stai ancora lottando con questi file hanno proprietà che non possono essere lette, prova a ripristinare l’app Foto, ma tieni presente che il ripristino di questo componente rimuoverà anche i dati memorizzati nella cache e le preferenze personali rimanenti.

Per procedere con questo metodo, seguire le istruzioni di seguito indicate:

Passaggio 1: per aprire la finestra di dialogo Esegui, premi il tasto Windows e digita “impostazioni ms” e premi Ctrl + Maiusc + Invio per aprire il menu Impostazioni

Passaggio 2: nel menu Impostazioni, utilizza il menu laterale a sinistra per fare clic su App

Nota: Bene se il menu laterale non è visibile di default; tocca l’icona delle tre linee per portarla avanti.

Passaggio 3: ora fai clic su App installate dal menu laterale a destra> sotto la funzione di ricerca in alto, digita “foto” e premi Invio per trovare l’app Foto

Passaggio 4: fai clic sull’icona dell’azione associata a Microsoft Photos dall’elenco dei risultati> Sotto le opzioni avanzate, tocca il pulsante Ripristina

Passaggio 5: una volta terminato, riavvia il PC e verifica se il problema è stato risolto o meno.

Metodo 6: registra nuovamente l’app Foto

Se nessuno dei metodi sopra menzionati funziona per te, ti consigliamo di registrare nuovamente l’app per le foto, ma ricorda che questo metodo sarà efficace solo se l’app per le foto è effettivamente cancellata e l’app per le foto è ancora registrata sul tuo PC.

Per procedere segui le linee guida di seguito indicate:

Passaggio 1: per inserire la finestra di dialogo Esegui, premi i tasti Windows + R > quindi digita “Powershell” nella finestra di dialogo Esegui e quindi premi Ctrl + Maiusc + Invio per aprire una finestra di Powershell con privilegi elevati

Passaggio 2: è necessario toccare Sì per concedere l’autorizzazione quando richiesto dal Controllo dell’account utente> una volta che sei in Windows Powershell con privilegi elevati, digita o incolla il seguente comando e premi Invio per registrare nuovamente l’app Foto

Get-AppxPackage-allusers Microsoft.Windows.Photos | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register “$($_.InstallLocation)\AppXManifest.xml”}

Passaggio 3: una volta terminato, riavvia il PC e controlla se il problema è stato risolto o meno.

Soluzione istantanea per problemi di Windows

Se rimani spesso bloccato con questo tipo di errori su Windows, è un chiaro segno che Windows ha bisogno di un esperto e i metodi manuali non sono sufficienti. Quindi, considerando la situazione, ti consigliamo vivamente uno strumento di riparazione del PC per scansionare i tuoi repository. Non solo riparerà i file di sistema corrotti, non renderà immune il tuo PC da altri malfunzionamenti di Windows.

⇑Strumento di riparazione del PC⇓

Questo è tutto. Questi file hanno proprietà che non possono essere lette. Abbiamo fatto del nostro meglio per fornire tutti i potenziali metodi per superare la situazione e ora tocca a te seguire le nostre linee guida.