Ti sei mai bloccato sulla tastiera del tuo Android durante la digitazione? Se sì, non essere frustrato. È uno dei problemi più comuni affrontati da quasi tutti gli utenti Android/iOS. Ma a volte questo tipo di problemi si trasforma in una situazione snervante quando siamo nel mezzo di qualcosa di molto importante. E se in quel momento dovessimo affrontare il crash della tastiera di Android. È solo in disgrazia perché abbiamo speso molto sul nostro Smartphone, quindi non ci aspettiamo almeno questo dal nostro Telefono.

In questo articolo, discuteremo di un problema con la tastiera Android e cioè “Purtroppo Gboard si è fermato in Android”. Se sei disturbato dallo stesso problema, puoi fare totale affidamento su questo blog. Ti assicuriamo che sicuramente supererai il problema. Ma prima di procedere con le correzioni, vorremmo discutere di più sul problema.

Come tutti sappiamo, Gboard è la tastiera predefinita installata su quasi tutti i dispositivi Android. Ma diversi utenti Android hanno segnalato sui forum e su molti siti Web della comunità che quando provano a digitare sulla tastiera ha smesso di funzionare e hanno lasciato il messaggio di menzione seguente sullo schermo:

Errore “Purtroppo Gboard si è fermato”

“Non posso usare la tastiera”

Perché sto avendo Sfortunatamente Gboard si è fermato in Android?

                          

Come discusso in precedenza, è così comune che si verifichi. Ma se parliamo delle cause, ci possono essere molteplici ragioni che portano al problema di cui sopra. Quindi discutiamo di alcuni dei potenziali colpevoli che sono responsabili di questa situazione.

  1. È probabile che si verifichi l’errore quando la cache dell’app è stata danneggiata o danneggiata per qualsiasi motivo.
  2. Se l’app Gboard è obsoleta o presenta problemi, potresti dover affrontare il problema precedente.
  3. Se il tuo dispositivo Android non è aggiornato, non lo hai aggiornato da molto tempo, le possibilità che si verifichi la situazione di cui sopra sono piuttosto maggiori.

Metodi di risoluzione dei problemi per “Purtroppo Gboard si è fermato in Android”

Metodo 1: riavvia il dispositivo

La prima cosa che ti consigliamo di riavviare il dispositivo. Il riavvio del dispositivo aggiornerà il software e risolverà i bug minori su di esso. E potrebbe essere che il tuo arresto anomalo di Gboard sia solo un bug. Quindi prova ad aggiornare il tuo dispositivo Android. Per farlo, segui i passaggi indicati di seguito:

  • Prima di tutto premere e tenere premuto il tasto di accensione
  • Fare clic su Spegnimento
  • Quindi attendere alcuni minuti e riavviare semplicemente il telefono
Metodo 2: svuota la cache dell’app e i dati

Potresti aver saputo che ogni volta che utilizzi un’app, la sua cache viene archiviata ed è molto importante rimuovere queste cache di volta in volta. Perché i dati della cache danneggiati agiscono come una barriera nel corretto funzionamento di qualsiasi app. Quindi ti suggeriamo di svuotare la cache e i dati dell’app e per farlo segui le linee guida di seguito indicate:

  • Passare a Impostazioni>App e notifiche>apri l’elenco delle app

  • Scegli Gboard> fai clic su Force Stop per interrompere l’app

                

  • Quindi selezionare Archiviazione e cache > fare clic su Cancella cache

     

Nota: ti consigliamo inoltre di eliminare i file di dati dell’app Gboard. Lo suggeriamo perché se hai dei dati corrotti archiviati come backup, potrebbero di nuovo creare confusione per te. E non farti prendere dal panico per la perdita di dati perché Gboard è sincronizzato con l’account Google, quindi non preoccuparti, verrà archiviato automaticamente. Puoi seguire gli stessi passaggi sopra menzionati ma questa volta seleziona Cancella spazio di archiviazione.

Metodo 3: forzare l’arresto e il riavvio

Un altro metodo provato e testato è l’arresto forzato dell’app, l’applicazione di questo metodo risolverà il bug dell’app. Diversi utenti hanno rivendicato il successo dopo aver provato questo metodo, puoi anche provarlo e per farlo, segui i passaggi indicati di seguito:

  • Passare a Impostazioni
  • Scegli App e notifiche > vedi l’elenco delle app

                    

  • Quindi seleziona Gboard> tocca Forza arresto

            

Metodo 4: aggiorna l’app Gboard

L’aggiornamento dell’app può potenzialmente correggere i bug dell’app. Ti consigliamo di controllare di tanto in tanto il Google Play Store per aggiornamenti regolari. Per aggiornare la tua app Gboard, segui i passaggi indicati di seguito:

  • Innanzitutto apri il Google Play Store sul tuo dispositivo
  • Cerca l’app Gboard > aprila
  • Fare clic sul pulsante Aggiorna per installare gli aggiornamenti
  • Una volta terminato, prova a riavviare l’app.
Metodo 5: disinstalla l’app

Ti consigliamo di disinstallare e quindi reinstallare l’app. Potrebbe risolvere il tuo problema. Per farlo, segui le linee guida di seguito indicate:

  • Fai clic su Impostazioni> vai su App> Gboard> fai clic su Disinstalla
  • Quindi toccare Sì per conferma
  • Passare a Google Play Store e cercare Gboard e quindi installarlo.
  • Una volta terminato il processo di installazione, verificare se il problema persiste

Metodo 6: riavvia in modalità provvisoria

Questo metodo richiede di entrare in cassaforte. In modalità provvisoria il tuo dispositivo può analizzare se qualsiasi app di terze parti interferisce durante l’accesso all’app Gboard. E se sta interferendo può essere rilevato facilmente. Per fare ciò puoi seguire le linee guida di seguito indicate:

  • Per prima cosa, tieni premuto il tasto di accensione finché non viene visualizzato il menu sullo schermo
  • Tocca e tieni premuto il pulsante di accensione nel menu finché non viene visualizzata una finestra sullo schermo che chiede “riavviare in modalità provvisoria”> fai clic su OK per conferma
  • Sei entrato con successo nella modalità provvisoria.

Se il metodo sopra risolve il tuo problema, significa semplicemente che qualsiasi app di terze parti stava interferendo e stavi ricevendo Sfortunatamente Gboard si è fermato in Android. Quindi ti suggeriamo di disinstallare tutte le app installate di recente.

Metodo 7: ripristinare le impostazioni della tastiera

Se stai utilizzando la tastiera Asus, segui i passaggi indicati di seguito per ripristinare le impostazioni della tastiera:

  • Naviga nel menu Impostazioni del tuo telefono
  • Cerca lingua e input in Impostazioni> toccalo

        

  • Dal Menu selezionare Tastiera Gboard
  • Scorri verso il basso e seleziona Ripristina impostazioni dal menu a discesa

           

Metodo 8: assicurati che Gboard sia la tua tastiera predefinita
  • Per farlo, apri le Impostazioni sul tuo dispositivo >seleziona “Sistema” o “Gestione Generale”
  • Dopo di che “Lingue e input” quindi “Tastiera predefinita”

  • Apri “Tastiera predefinita”

  • Dal menu visualizzato, selezionare Gboard

Metodo 9: scegli uno strumento di riparazione Android

Se stai ancora lottando con Sfortunatamente Gboard si è fermato in Android. Quindi ti consigliamo vivamente di utilizzare uno strumento di riparazione Android. Questo strumento non solo risolverà l’arresto anomalo dell’app Gboard, ma affronterà l’altro malfunzionamento del dispositivo. In una sola volta eseguirà la scansione completa del dispositivo e risolverà i malware/file danneggiati e così via.

⇓Scarica lo strumento di riparazione Android qui⇓

Metodo 10: eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica sul dispositivo

Ti consigliamo di utilizzare questo metodo solo quando non hai altre opzioni. Un ripristino delle impostazioni di fabbrica cancellerà tutti i tuoi dati che includono app e informazioni personali. Quindi, prima di procedere con il metodo, non dimenticare di eseguire il backup di tutti i tuoi dati. Una volta terminato il processo di backup, segui le linee guida di seguito indicate:

  • Passare alla sezione Gestione generale>Impostazioni>Ripristina>Ripristino dati di fabbrica
  • Ti verrà chiesto con un avviso che perderai tutti i tuoi dati
  • Premere il pulsante Reset
  • Per procedere con il processo, devi inserire il PIN o la password se hai abilitato il blocco di sicurezza sul tuo dispositivo
  • Autorizza il dispositivo a ripristinare le impostazioni di fabbrica
  • Una volta terminato, reinstalla l’app Gboard dal Google Play Store

Conclusione

Questo è tutto Sfortunatamente Gboard si è fermato in Android. Ho fornito ampie informazioni per superare il problema e ora tocca a te seguire le nostre linee guida per risolvere il problema. Spero davvero che le correzioni ti aiuteranno sicuramente.

Nota: se hai perso i tuoi dati durante la risoluzione del problema di cui sopra e desideri disperatamente recuperarli, ti consigliamo uno strumento di recupero dati Android per recuperare tutti i tuoi dati. In pochi clic sarai in grado di riportare tutti i tuoi dati sul tuo dispositivo.

⇓Scarica lo strumento di recupero dati Android qui⇓

A parte questo, se hai ulteriori domande su questo post, non esitare a condividere con noi sulla nostra pagina Facebook e Twitter. Grazie per aver letto. Buona fortuna con le correzioni