Device Manager è un’applet del pannello di controllo all’interno dei sistemi operativi Windows sin dalla sua introduzione con Windows 95. Viene utilizzato per visualizzare e gestire tutti i dispositivi hardware installati su un PC come schede audio, dischi rigidi, dispositivi USB e tastiere. Il gestore dispositivi consente agli utenti Windows di recuperare e installare driver di dispositivo, disabilitare o abilitare più dispositivi e potrebbe anche di più.

Dalla spiegazione di cui sopra potresti aver capito che è un componente importante di Microsoft Windows e gli utenti potrebbero essere colpiti molto gravemente se qualcosa va storto con questo componente. Bene, qui in questo particolare blog discuteremo di uno degli errori più frequenti segnalati che Windows non può determinare le impostazioni per questo codice di errore del dispositivo 34.

Secondo i rapporti, l’errore di cui sopra è collegato all’opzione Gestione dispositivi del tuo PC. E gli utenti riscontrano questo errore durante il controllo del dispositivo del proprio computer.

Il messaggio di errore completo è: “Windows non può determinare le impostazioni per questo dispositivo. Consultare la documentazione fornita con questo dispositivo e utilizzare la scheda Risorsa per impostare la configurazione (Codice 34)”.

Se anche tu stai lottando duramente per superare l’errore, segui i metodi di risoluzione dei problemi menzionati di seguito per superare l’errore, ma prima discutiamo dei potenziali motivi.

Motivo 1: configurazione del dispositivo errata

Motivo 2: malfunzionamento del driver del dispositivo

Motivo 3: driver di dispositivo obsoleto

Prova questi metodi per Windows Impossibile determinare le impostazioni per questo codice di errore del dispositivo 34

Metodo 1: ispezionare il conflitto di risorse

Prima di tutto ti suggeriamo di controllare il conflitto nelle risorse. Al fine di verificare tale conflitto, seguire le linee guida di seguito menzionate:

Nota: durante la modifica delle impostazioni, è necessario seguire un manuale fornito dal produttore.

  • Toccare il pulsante di ricerca nella barra delle applicazioni e digitare Gestione dispositivi

  • Quindi individuare il dispositivo problematico e fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso e aprire Proprietà> Passare alla scheda Risorse e verificare se una risorsa ha un punto interrogativo davanti a sé nell’elenco delle impostazioni delle risorse.
  • Se vedi un punto interrogativo davanti alla risorsa, scegli quella risorsa e assegnala al Dispositivo> E se non sei in grado di modificare la Risorsa, deseleziona la casella Usa impostazioni automatiche e seleziona l’opzione Modifica impostazioni per digitare un nuovo valore per Tipo di risorsa.
Metodo 2: eseguire un ripristino del sistema

L’esecuzione di un ripristino del sistema è il metodo più semplice per superare l’errore. È possibile seguire i passaggi indicati di seguito per ripristinare le fasi iniziali del computer.

  • Toccare il pulsante Cerca nella barra delle applicazioni> digitare punto di ripristino e quindi fare clic su Crea un punto di ripristino per aprirlo.
  • Selezionare il pulsante Ripristino configurazione di sistema e toccare Avanti> quindi selezionare un punto di ripristino del sistema creato prima di riscontrare l’errore.
  • Infine, fai clic su Avanti> quindi seleziona Fine e verifica se il problema è stato risolto o meno.
Metodo 3: aggiorna il tuo Windows

È probabile che tu debba affrontare l’errore di cui sopra se stai utilizzando finestre obsolete. Quindi segui le istruzioni di seguito per aggiornare il tuo Windows:

  • Tocca il pulsante di ricerca nella barra delle applicazioni e apri Impostazioni di Windows Update>Seleziona Verifica aggiornamenti e segui le istruzioni sullo schermo. Una volta che le Impostazioni hanno terminato l’installazione degli aggiornamenti, riavvialo

Metodo 4: reinstallare gli hub radice USB

In questo metodo ti consigliamo di reinstallare gli hub USB Root seguendo le linee guida di seguito indicate:

  • Prima di tutto disconnetti tutte le USB collegate al tuo computer e apri Gestione dispositivi> Tocca l’opzione Universal Serial Bus Controllers per espanderla

  • Quindi fare clic con il pulsante destro del mouse su tutti gli hub USB Root elencati, uno per uno e disinstallarli

  • Quindi riavvia il computer e se il tuo dispositivo USB è stato fornito con un programma di installazione, installalo manualmente ora> dopodiché apri nuovamente Gestione dispositivi e procedi all’elenco dei controller Universal Serial Bus> quindi fai clic con il pulsante destro del mouse su tutti i driver USB elencati uno per uno e disinstallarli.

  • Riavvia il computer e installerà automaticamente tutti i driver USB importanti sul tuo PC> Fai clic con il pulsante destro del mouse sull’icona della batteria e seleziona Opzioni risparmio energia
  • Quindi individuare e fare clic su Modifica impostazioni piano> e fare clic su Modifica impostazioni alimentazione avanzate e selezionare Impostazioni USB per espanderlo
  • Disattiva sia A batteria che collegato a Impostazioni> Infine riavvia il PC e verifica se il problema è stato risolto o meno.
Metodo 5: configurare il dispositivo

In genere, quando installiamo un nuovo dispositivo sul tuo PC, il PC configura automaticamente quel dispositivo. Ma a volte il dispositivo deve essere configurato manualmente secondo il libretto fornito dal produttore. Quindi configura manualmente il tuo dispositivo per risolvere questo problema.

Tieni presente che mentre modifichi le impostazioni, devi seguire un manuale fornito dal produttore.

  • Toccare il risultato della ricerca nella barra delle applicazioni e digitare Gestione dispositivi> toccare l’opzione Universal Serial Bus Controllers per espanderla.
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla radice dell’hub USB e selezionare il pulsante Proprietà<>andare alla scheda Risparmio energia e selezionare la casella parallela all’opzione Consenti al computer di spegnere questo dispositivo per risparmiare energia.

  • Individuare il dispositivo problematico e fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso e aprire Proprietà> Passare alla scheda Risorse e selezionare la casella parallela a Usa impostazioni automatiche> fare clic su Impostazioni basate su e selezionare una configurazione hardware corretta del dispositivo che si desidera modificare.
  • Fare clic sull’opzione Modifica impostazioni e digitare un nuovo valore per il tipo di risorsa.>ora torna alla finestra Gestione dispositivi, quindi passa con il mouse sulla scheda Visualizza nella barra dei menu e seleziona Mostra dispositivi nascosti
  • Infine disinstalla tutti i dispositivi che sono in Grey Display e riavvia il PC.
Metodo 6: reinstallare il driver del dispositivo

Se si utilizza un driver di dispositivo obsoleto/corrotto, è probabile che si verifichi l’errore di cui sopra, quindi reinstalla gentilmente i driver seguendo i passaggi indicati di seguito:

  • Innanzitutto fai clic sul pulsante di ricerca nella barra delle applicazioni e digita Gestione dispositivi> quindi individua ed espandi Dispositivi di interfaccia umana (se non riesci a trovare il driver qui, trovalo negli altri dispositivi)
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul driver del dispositivo specifico e selezionare Disinstalla dispositivo

  • Passare al browser preferito e scaricare il driver del dispositivo per il PC>Riavvia il sistema e apri nuovamente Gestione dispositivi> quindi fai clic con il pulsante destro del mouse sull’elemento più in alto dell’elenco e seleziona Cerca modifiche hardware.

  • Seguire le istruzioni sullo schermo per installare il nuovo driver del dispositivo e verificare se il problema è stato risolto o meno.
Metodo 7: aggiorna i driver di dispositivo

Se stai ancora lottando con Windows Impossibile determinare le impostazioni per questo codice di errore del dispositivo 34, ti consigliamo vivamente di aggiornare i driver con uno strumento driver automatico. È lo strumento migliore consigliato che soddisferà tutti i requisiti relativi ai driver del tuo PC in pochi clic.

⇑Ottieni lo strumento driver da qui⇓

Metodo 8: vai allo strumento di riparazione del PC

Se nessuno dei metodi sopra menzionati funziona per te, significa che il tuo PC deve essere scansionato correttamente. E per fare lo stesso avrai bisogno di un esperto, quindi considerando la tua situazione ti consigliamo uno strumento di riparazione del PC per scansionare i tuoi repository e correggere l’errore rilevato.

⇑Ottieni uno strumento di riparazione per PC da qui⇓

Linea di fondo

Questo è tutto ragazzi, speriamo davvero che il blog vi sia piaciuto e che vi sia stato utile.