Durante l’analisi di diversi siti di forum, abbiamo concluso che diversi utenti hanno affermato che Windows non ha rilevato alcun errore hardware di rete e potresti aver capito con il messaggio di errore che il motivo principale per affrontare questo errore snervante è il driver di rete obsoleto o i driver di rete sono non installato correttamente. Ebbene, in entrambi i casi gli utenti affrontano le conseguenze di questo errore che è terribilmente fastidioso. Gli utenti richiesti con questo non saranno in grado di connettere il proprio sistema a Internet ed è per questo che abbiamo chiamato questo errore snervante.

Dalla spiegazione di cui sopra e dopo aver letto il messaggio di errore sullo schermo, supponiamo che ora tu sappia come affrontare questo errore. Ma vorremmo ricordare che il colpevole non è solo il malfunzionamento del driver della scheda di rete. Ci sono così tanti fattori che sono responsabili della comparsa dell’errore. E lo stiamo dicendo perché così tanti utenti hanno rivendicato questo errore dopo aver aggiornato le loro finestre all’ultima build.

Se anche tu stai cercando di superare l’errore, resta sintonizzato con noi poiché abbiamo raccolto alcuni metodi collaudati per risolvere l’errore. Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo con la discussione.

Prova questi metodi per la risoluzione dei problemi: Windows non ha rilevato alcun errore hardware di rete

Metodo 1: risoluzione dei problemi hardware

In questo metodo ti suggeriamo di utilizzare la funzionalità integrata di Windows e per fare lo stesso segui le linee guida di seguito indicate:

  • Passare alle Impostazioni dal menu Start> toccare l’icona della ruota dentata, nota anche come impostazioni
  • Ora vai su Aggiornamenti e sicurezza e tocca Risoluzione dei problemi
  • Fare clic su Risoluzione dei problemi aggiuntivi
  • Quindi eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di connessione a Internet

Una volta terminato, controlla se il problema è stato risolto o meno.

Metodo 2: disinstallare Windows Update recente

Come abbiamo discusso in precedenza, uno dei motivi principali per affrontare l’errore è il recente aggiornamento di Windows. Quindi nel caso si consiglia di disinstallare il recente Windows Update.

Ecco come:

  • Nelle Impostazioni, dalla barra laterale sinistra, seleziona Windows Update> quindi prendi nota del numero di aggiornamento più recente
  • Dalla sezione Impostazioni correlate, seleziona Disinstalla aggiornamenti > Per rimuovere un aggiornamento, selezionalo nell’elenco e quindi fai clic su Disinstalla

  • Fare clic su Sì se viene richiesto di continuare
Metodo 3: ripristino del sistema

Diversi utenti hanno affermato che il ripristino del sistema funziona per loro, quindi puoi anche provare questo metodo per affrontare l’errore.

Per farlo, segui le linee guida di seguito indicate:

Parte 1: creare un ripristino manualmente

Passaggio 1: sulla tastiera premi contemporaneamente i tasti Windows + X per aprire il menu WinX> Vai al Pannello di controllo dall’elenco

Passaggio 2: quindi vai alla barra di ricerca e digita Ripristino configurazione di sistema e fai clic su Crea un punto di ripristino>Ora nella finestra Proprietà del sistema che si apre, tocca: pulsante “Ripristino configurazione di sistema”

Parte 2: Usa il ripristino

Passaggio 1: prima di tutto premi i tasti Windows + R insieme> digita rstrui.exe e fai clic su OK

Passaggio 2: tocca il pulsante Avanti e quindi seleziona un punto di ripristino dall’elenco disponibile> fai clic su Avanti

Passaggio 3: quindi conferma il punto di ripristino che hai selezionato e quindi tocca Fine

Successivamente verrà visualizzato un messaggio che dice “Una volta avviato, il ripristino del sistema non può essere interrotto. Vuoi continuare?” È necessario fare clic sul pulsante Sì e quindi attendere il completamento del processo. Il tuo sistema si riavvierà dopo.

Metodo 4: disabilitare la proprietà sospesa selettiva

Se stai ancora lottando con Windows non ha rilevato alcun errore hardware di rete, prova a risolvere il problema disabilitando la proprietà sospesa selettiva.

Ecco come:

  • Innanzitutto apri Gestione dispositivi ed espandi Schede di rete>Fai clic con il pulsante destro del mouse sul controller di rete Marvell Avaster Wireless-AC e seleziona le proprietà
  • Se la scheda Avanzate è disponibile, toccarla e quindi disabilitare la sospensione selettiva
Metodo 5: disinstallare e quindi reinstallare il driver di rete

Alcuni utenti hanno anche affermato di rimanere bloccati con il messaggio di errore subito dopo aver aggiornato il driver, hanno riscontrato che il problema potrebbe essere dovuto a un’installazione impropria del driver. Quindi in tal caso si consiglia di disinstallare e quindi reinstallare il driver. Per fare lo stesso, segui le linee guida di seguito indicate:

Per disinstallare il driver:

Passaggio 1: sulla tastiera premi i tasti Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui> quindi digita devmgmt.msc nella finestra di dialogo Esegui e fai clic su OK

Passaggio 2: quindi espandi Driver di rete>Seleziona Disinstalla dispositivo

Passaggio 3: dopodiché, segui le istruzioni sullo schermo per completare il processo> il tuo driver verrà installato automaticamente dal PC una volta riavviato/riavviato la macchina.

Per reinstallare manualmente il driver:

Passaggio 1: fare clic su Azione in Gestione dispositivi> quindi fare clic su Cerca modifiche hardware

Metodo 6: aggiorna il driver di rete

All’inizio di questo blog abbiamo menzionato che i driver di rete obsoleti sono i motivi principali per cui Windows non ha rilevato alcun errore hardware di rete. Quindi devi aggiornare il driver all’ultima build.

Per farlo, segui i passaggi indicati di seguito:

  • Premere contemporaneamente i tasti Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui, quindi digitare devmgmt.msc nella casella e fare clic su OK
  • Quindi espandere la scheda di rete e fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda di rete> selezionare Aggiorna driver

  • Toccare l’opzione che dice “Cerca automaticamente il software driver aggiornato”> una volta fatto, quindi riavviare il computer.

In alternativa, puoi anche aggiornare i driver utilizzando uno strumento driver automatico. Questo è uno strumento esperto che aggiornerà i tuoi driver all’ultima build e soddisferà tutti i requisiti relativi ai driver del tuo sistema senza problemi.

⇑Ottieni lo strumento driver da qui⇓

Questo è tutto ragazzi, se vi è piaciuto il blog, continuate a visitare il sito per blog più utili.