Ci sono molte situazioni in cui vuoi trasferire i tuoi dati dal tuo Android al tuo PC. Puoi farlo utilizzando il cavo USB, le app o anche in modalità wireless. Ti guideremo allo stesso modo in questo articolo con le sottosezioni successive.

Trasferisci file da Android a PC tramite cavo USB

 L’uso del cavo USB per collegare lo smartphone al PC è probabilmente il modo più semplice e il metodo più comune che le persone spesso preferiscono per trasferire i propri file da Android a PC. Per eseguire un’operazione di successo, è necessario il materiale prerequisito che è il cavo USB.

Se la tua porta USB-C sul tuo telefono funziona, il cavo di ricarica in dotazione è quello attraverso il quale puoi trasferire i file tra i due dispositivi. La velocità di trasferimento dipenderà dal cavo USB che stai utilizzando e ovviamente dall’archiviazione di entrambi i dispositivi. Ecco come trasferire i file da Android al PC utilizzando il cavo USB:

  • Collega il tuo telefono al PC usando il cavo USB,
  • Una notifica apparirà sul tuo cellulare chiedendoti di scegliere una preferenza USB. Fare clic su Trasferimento file,
  • Troverai la finestra Trasferimento file sul tuo PC oppure puoi accedere a Questo PC tramite Esplora file e trovare la cartella con il nome dopo il tuo telefono,
  • Ora, sfoglia il contenuto del tuo telefono e trascina i file in esso contenuti nella cartella del PC.

 Qui puoi, se lo desideri, trasferire qualsiasi file dal tuo PC anche ad Android. I passaggi saranno gli stessi e l’unico diverso è che devi selezionare i file da trasferire dal tuo PC e trascinarli o copiarli e incollarli nella tua cartella Android.

Trasferisci file da PC ad Android in modalità wireless

Ora prendiamo una situazione in cui non è possibile utilizzare il cavo USB durante il trasferimento di file da Android a PC utilizzando il cavo USB. Ci sono molte ragioni possibili. Il tuo cavo USB è difettoso è il principale. Questo è il caso in cui le persone cercano come trasferire file da Android a PC in modalità wireless,

Puoi trasferire i file tra il tuo PC e Android utilizzando la rete wireless condivisa. Google Drive potrebbe anche aiutarti in questa operazione. Esistono anche varie app con le quali è possibile eseguire l’operazione in modo semplice e anche molto più veloce. Discutiamo i metodi uno per uno:

Trasferisci file tra Android e PC tramite Bluetooth

Per trasferire una piccola quantità di dati, dovresti preferire questa opzione. Di seguito sono riportati i passaggi su come completare l’azione di transazione wireless di file tra il tuo Android e il PC:

  • Attiva il Bluetooth del tuo PC. Troverai questa opzione nella barra delle applicazioni e anche nel Centro operativo,
  • Subito dopo, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e seleziona “Aggiungi un dispositivo Bluetooth”,
  • Nella finestra delle impostazioni Bluetooth, selezionare Aggiungi Bluetooth o altro dispositivo,
  • Ora, nel menu a comparsa Aggiungi un dispositivo, fai clic su Bluetooth e cerca il tuo dispositivo Android. Assicurati che il Bluetooth di Android sia ATTIVO,
  • Fare clic sul dispositivo quando viene visualizzato e associare il dispositivo correttamente,
  • Una volta terminato, i dispositivi sono pronti per lo scambio di file in mezzo.

Usa Google Driver per trasferire file da PC ad Android

L’account Google tramite il quale è configurato il tuo Android viene fornito con 5 GB di spazio di archiviazione di Google Drive per impostazione predefinita. Puoi accedervi tramite PC e inviare più file al dispositivo contemporaneamente. Non solo Google Drive, qualsiasi app di Cloud Storage che stai utilizzando, sia che si tratti di Microsoft OneDrive o Dropbox, ti consente questa opzione. Di seguito ti forniamo i passaggi per eseguire correttamente questa operazione tramite Google Drive:

  • Vai all’app Google Drive sul tuo Android,
  • Fare clic sul pulsante + in basso e toccare Carica,
  • Selezionare i file che si desidera condividere dall’elenco,
  • Ora vai su drive.google.com sul tuo browser desktop e accedi con lo stesso account che stai usando con il tuo Android,
  • I tuoi file saranno ora caricati e pronti per l’uso.

Trasferisci file da PC ad Android utilizzando l’app dedicata

Fino ad ora, ti abbiamo fornito molte opzioni da considerare per trasferire i file tra i due dispositivi. Tuttavia, questi non sono quelli che ti consentono di trasferire un sacco di file. Affinché ciò sia possibile, c’è l’app per telefono di Microsoft per te. Ecco i passaggi obbligatori:

  • Installa l’app sul tuo telefono. La versione più recente dell’app è preinstallata su PC. Ma, se non lo è, devi scaricarlo anche sul tuo PC,
  • Ora, abbina il dispositivo ed esegui il trasferimento dei file trascinando i file dal tuo PC al telefono e viceversa.

 Tuttavia, esiste una restrizione nell’utilizzo dell’app Il tuo telefono di Microsoft. Qui, ti consigliamo di utilizzare un’app di terze parti denominata Dr Fone Transfer. È un’app tutto in uno per trasferire qualsiasi tipo di file da Android ad Android e da Android a PC, purché tu disponga di una connessione Internet. Ecco il link per il download diretto.

Scarica lo strumento di trasferimento Dr Fone

Conclusione

Abbiamo fornito i passaggi necessari su come trasferire file da Android a PC tramite cavo USB e come trasferire file da PC ad Android in modalità wireless nel caso in cui il cavo USB non funzioni. Si spera che i passaggi menzionati siano compresi. In caso contrario, contattaci tramite la sezione commenti qui sotto.