Se stai utilizzando più di un telefono Android e desideri unire il contatto da un telefono al telefono, è possibile. In questo articolo, ti guideremo su come trasferire facilmente i contatti dai passaggi Android ad Android.

Le persone usano telefoni diversi possibilmente per separare la loro condotta aziendale da quella personale. Se di recente hai acquistato un telefono appositamente per motivi di lavoro o per uso personale e desideri trasferire alcuni dei contatti sul tuo dispositivo precedente al nuovo telefono, esistono diversi metodi per farlo. Questi sono descritti di seguito.

Diversi modi per trasferire i contatti da Android ad Android

Qui per riferimento, in ogni metodo che abbiamo descritto di seguito, consideriamo “Nuovo telefono Android” come il telefono su cui desideri trasferire i contatti e Vecchio telefono Android a quello da cui desideri che venga trasferito. Iniziamo e impariamo i diversi modi:

 Modo 1: trasferisci i contatti tramite la scheda SIM

Se stai utilizzando una scheda SIM rimovibile, puoi facilmente utilizzarla allo scopo di trasferire i contatti da Android ad Android. Tutto quello che devi fare è copiare i contatti, inserire la scheda SIM nel dispositivo più recente e quindi spostare i contenuti memorizzati. Ecco i passaggi:

  • Apri Contatti sul vecchio telefono Android e vai all’opzione di menu,
  • Fare clic su Gestisci contatti e selezionare l’opzione Importa/Esporta contatti,
  • Toccare Esporta contatti e selezionare una scheda SIM,
  • Una volta trasferiti i contatti del dispositivo sulla scheda SIM, rimuovere la scheda SIM e inserirla nel nuovo telefono,
  • Vai alla sua app Contatti,
  • Nel Menu, selezionare Gestisci contatti > Importa/Esporta contatti,
  • Quindi, seleziona Importa da scheda SIM,
  • Pochi minuti dopo potrai vedere i contatti trasferiti sul nuovo telefono.

Modo 2: trasferisci i contatti da Android ad Android tramite il file VCF

Se non riesci a rimuovere la scheda SIM, puoi procedere con il metodo precedente. Pertanto, in questa situazione, ti consigliamo di utilizzare il file VCF. Questo processo ti consente di trasferire tutti i contatti contemporaneamente in un allegato e-mail. Ecco i passaggi consigliati:

  • Apri Contatti sul tuo vecchio Android,
  • Vai al suo menu e seleziona Gestisci contatti,
  • Tocca Importa/Esporta contatti e scegli Esporta i contatti come file VCF,
  • Quindi, trova il file Contacts.vcf sul tuo dispositivo e invia questo file al tuo indirizzo Gmail come allegato,
  • Ora, accedi a Gmail nel telefono più recente, scarica il file allegato,
  • Vai ai contatti, seleziona Menu > Gestisci contatti,
  • Fare clic su Importa/Esporta contatti>Importa file VCF,
  • Selezionare il file VCF appena scaricato e fare clic sul pulsante OK.

Modo 3: trasferisci i contatti utilizzando l’account Google e la sincronizzazione

Un altro metodo per trasferire i contatti dal telefono Android al telefono Android è sincronizzare i contatti da un backup di Google. Assicurati di avere un account Google sul tuo vecchio telefono. Per questo, apri Impostazioni> Account> Aggiungi account, seleziona Google e accedi al tuo account Google per aggiungere l’account.

Dopo aver eseguito correttamente questa operazione, segui i passaggi seguenti per completare il processo di trasferimento dei contatti da Android ad Android sincronizzando i contatti:

  • Sul vecchio telefono, vai nelle impostazioni > Account > Google e poi tocca l’opzione Sincronizza contatti,
  • Ora, sul telefono più recente, aggiungi lo stesso account,
  • Vai su Impostazioni>Account> Google e seleziona Contatti da Google Backups,
  • Fare clic su Sincronizza ora ei contatti verranno trasferiti sul nuovo telefono.

Modo 4: trasferisci i contatti tramite Bluetooth

Se non desideri utilizzare la sincronizzazione di Google per trasferire i contatti da Android ad Android, puoi trasferirli tramite Bluetooth. Tutto quello che devi fare è connettere entrambi i dispositivi tramite Bluetooth e trasferire i contatti da un dispositivo all’altro. Ecco i passaggi:

  • Sul vecchio Android, apri Contatti, tocca menu e seleziona Condividi icona,
  • Fare clic su Importa/Esporta e fare clic su Seleziona tutto,
  • Fare clic su Bluetooth per le opzioni di condivisione,
  • Ti verrà chiesto di abilitare il Bluetooth. Assicurati di abilitare il Bluetooth per entrambi i dispositivi,
  • Consenti al Bluetooth di scansionare i dispositivi vicini e selezionare il telefono più recente sul risultato della scansione,
  • Una volta completata l’associazione, viene avviato il processo di trasferimento dei contatti.

Modo 5: usa le app designate per eseguire l’azione

Ad esempio, l’app SHAREit, la nota app che usi per condividere file e immagini. Puoi usarlo anche per trasferire i contatti sul tuo nuovo telefono. Ecco come:

  • Installa l’app su entrambi i dispositivi da Google Play Store,
  • Ora, sul telefono precedente, apri i contatti e seleziona le app che desideri condividere sul telefono più recente,
  • Toccare l’icona Condividi e scegliere SHAREit,
  • Ora apri SHAREit sul telefono più recente e collega i due dispositivi,
  • Nel momento in cui tocchi il dispositivo di destinazione sul tuo vecchio telefono durante la connessione, inizia il processo di trasferimento.
 Conclusione

Abbiamo fornito tutti i metodi possibili attraverso i quali è possibile trasferire i contatti da Android ad Android. Questi sono metodi manuali e se desideri un’opzione rapida, ti suggeriamo di utilizzare lo strumento automatico per trasferire i contatti.

Lo strumento Dr fone Transfer è uno strumento ben noto per trasferire qualsiasi dato Android. Ciò consente di eseguire l’azione in modo selettivo. Ciò significa che se vuoi aggiungere solo pochi contatti e non tutti, questo strumento ti consente di farlo. Quindi cosa stai aspettando. Fare clic di seguito per scaricarlo e utilizzarlo da Android ad Android.

Scarica il software di trasferimento Dr Fone