Congratulazioni! Hai un nuovo iPhone. Ma che dire dei dati che sono stati memorizzati sul tuo vecchio iPhone. Devi voler trasferire questi dati sull’iPhone più recente. Apple ti offre diverse opzioni per trasferire i dati da un iPhone all’altro.

Puoi utilizzare le opzioni di backup come iCloud/ iTunes o trasferire direttamente i dati utilizzando la funzione Trasferisci da iPhone, applicabile per iOS 12.4 e versioni successive. Tuttavia, è possibile che alcuni dati non siano stati trasferiti durante il processo di configurazione,

Ora, quando il nuovo iPhone è già configurato e desideri che alcuni dati vengano trasferiti dal tuo vecchio iPhone, ecco i possibili metodi che dovresti provare a trasferire i dati da iPhone a iPhone dopo l’installazione.

Metodi su come trasferire i dati da iPhone a iPhone dopo l’installazione

Per spostare i dati da iPhone a iPhone dopo la configurazione, hai due possibili opzioni. Puoi cancellare il tuo iPhone e riavviare il processo di configurazione per accedere alla schermata di trasferimento dei dati. Tuttavia, se non desideri cancellare il tuo iPhone o utilizzare iCloud per trasferire i dati, puoi utilizzare uno strumento di terze parti per spostare questi file.

 Metodo 1: trasferisci i dati da iPhone a iPhone dopo la configurazione tramite il processo di configurazione

Se non ti dispiace ripristinare il tuo nuovo iPhone, puoi utilizzare questa opzione. Ripristina l’iPhone e avvia il processo di installazione da nuovo e accedi all’opzione di trasferimento dei dati. Scegli le opzioni di backup come i backup di iCloud o iTunes o se il tuo telefono è in esecuzione con le versioni iOS 12.4 o successive, puoi trasferire i dati in modalità wireless senza bisogno di alcun backup. Ecco i passaggi completi:

  • Apri Impostazioni> Generali> Ripristina (trasferisci o ripristina iPhone in iOS 15 e versioni successive)> Cancella tutto il contenuto e le impostazioni,
  • Dopo aver ripristinato il telefono, riavviare il processo di configurazione,
  • Vedrai Hello in una lingua diversa. Seleziona la tua lingua e conferma la tua posizione,
  • Ora, scegli l’opzione Avvio rapido, se stai utilizzando la versione 12.4 e successive.

L’opzione Quick Start ti offre un’opzione per trasferire i dati senza l’uso di iCloud o di alcun backup. Trasferisce i dati utilizzando l’opzione di migrazione dell’iPhone. Puoi trasferire tutti i tuoi dati in modalità wireless utilizzando questa opzione. L’intera procedura richiederebbe diversi minuti a seconda della natura e della potenza della connettività wireless e delle dimensioni dei dati. Di seguito sono riportati i passaggi completi su come utilizzare l’opzione Quick Start per trasferire i dati:

Passaggi per trasferire i dati da iPhone a iPhone tramite Quick Start:

  • Accendi il tuo nuovo iPhone e avvicina il tuo vecchio iPhone,
  • Collegare i due dispositivi se si desidera una connessione cablata,
  • Vedrai la schermata di avvio rapido sul tuo vecchio iPhone e un’offerta per utilizzare il tuo ID Apple per configurare il tuo nuovo iPhone,
  • Inserisci l’ID Apple corretto e fai clic sul pulsante Continua per procedere,
  • Se non trovi questa opzione, attiva il Bluetooth,
  • Quando vedi l’animazione sul tuo nuovo iPhone, posiziona il vecchio iPhone su di esso in modo che l’animazione sia centrata nel mirino,
  • Sul nuovo iPhone viene visualizzato un messaggio che richiede di inserire una password,
  • Usa la vecchia password dell’iPhone e configura il tuo Face ID o Touch ID seguendo successivamente le istruzioni sullo schermo,
  • Dopo la configurazione, fai semplicemente clic sull’opzione Trasferisci da iPhone per trasferire direttamente i dati da iPhone a iPhone o fai clic su Scarica da icloud per ripristinare il backup di icloud.

Cosa succede se la funzione di avvio rapido non è supportata sul tuo dispositivo?

L’opzione della funzione Quick Start non è supportata sul tuo dispositivo quando non utilizzi iOS versione 12.4 e successive. In tal caso, è necessario utilizzare l’opzione di backup per trasferire i dati. A seconda della tua situazione, puoi utilizzare il backup da iCloud o da Mac o PC. Ecco i passaggi completi:

  • Per cominciare, accendi il tuo nuovo iPhone per accedere alla schermata Hello,
  • Nel caso in cui tu abbia già configurato il nuovo iPhone, elimina prima la configurazione,
  • Segui le istruzioni sullo schermo fino a quando non ricevi l’opzione App e dati sullo schermo,
  • Ora, scegli le opzioni da Ripristina da backup iCloud o scegli Ripristina da Mac o PC,
  • Se stai utilizzando la prima opzione, accedi con il tuo iCloud e scegli il backup giusto,
  • Tieni il telefono connesso alla rete WI-FI e collega il dispositivo all’alimentazione fino al completamento del processo di ripristino,
  • Se utilizzi la seconda opzione, collega il tuo iPhone al computer e avvia iTunes,
  • Vai all’opzione della scheda Dispositivo e seleziona Riepilogo,
  • Scegli Ripristina backup e seleziona il backup corretto,
  • Al termine del processo di ripristino, completa il processo di configurazione sul tuo iPhone.

Metodo 2; Trasferisci i dati da iPhone a iPhone dopo la configurazione utilizzando Dr Fone Transfer

Se non vuoi cancellare il tuo iPhone, dovresti usare lo strumento di terze parti Dr Fone Transfer. Ti aiuta a trasferire i dati dal vecchio iPhone al nuovo iPhone dopo l’installazione e non dovrai cancellare il tuo iPhone per lo scopo. Ecco il link per il download diretto.

Scarica lo strumento di trasferimento Android Dr Fone

Lo strumento offre due opzioni: trasferire tutti i dati con un solo clic o trasferire i dati in modo selettivo secondo la tua scelta. Per prima cosa devi scaricarlo dal link sopra menzionato, quindi navigare attraverso lo strumento e seguire le azioni necessarie per trasferire i file.

Conclusione

Questo è tutto su come trasferire i dati da iPhone a iPhone dopo l’installazione. Dovresti cercare il primo metodo quando non ti dispiace cancellare il tuo iPhone, ma contiene file importanti, lo strumento Dr Fone Transfer sarebbe il migliore per trasferire i dati senza cancellare l’iPhone.