Trovare i file scaricati sul dispositivo Android è molto semplice. Tuttavia, a volte, scompare e quindi le persone non riescono a localizzarli. In questa situazione, le persone dovrebbero scavare nelle impostazioni del proprio telefono Android per trovarle.

Sono disponibili anche alcune app dedicate che ti aiuteranno a tenere sotto controllo i file scaricati. Diamo un’occhiata alle varie opzioni possibili su come trovare i file scaricati di recente su Android. Ecco questi:

Diverse opzioni su come cercare i file scaricati su Android

Cerca nella cartella Download

Android ha una cartella Download separata che memorizza tutti i file scaricati. Lo troverai come una cartella all’interno del tuo file manager. Su Android di serie, questa app si chiama File. Basta aprirlo e toccare Download per accedere alla cartella Download e cercare gli elementi scaricati di recente sul tuo Android.

Qui puoi cercare per ora, tipo, nome, dimensione, ascendente o discendente quello che vuoi usando l’opzione Ordina per. Puoi fare di più con i tuoi file scaricati come cancellare la cronologia dei download, modificare, condividere, oltre a Ordina per.

Controlla la tua app Impostazioni

Molte app hanno le proprie impostazioni di download. Non inviano download ai download Android piuttosto alla cartella di download dell’app. Se non riesci a trovare download recenti da nessuna app nella cartella di download all’interno di File Manager, dovresti cercare la cartella di download dell’app.

Ad esempio, WhatsApp per impostazione predefinita scarica immagini e video sul telefono e li conserva nella propria cartella. Troverai questi download separati con le immagini di WhatsApp e i video di Whatsapp sull’app dei tuoi file.

Scarica un altro file

Se ancora non riesci a trovare i download per Android, dovresti scaricare qualcos’altro. Al termine del download, ricevi una notifica nella barra delle notifiche del tuo dispositivo. Facendo clic su di esso, verrai indirizzato al percorso da cui proviene il download.

Utilizzare un Explorer di terze parti

Mentre il file manager integrato funziona abbastanza in Android, puoi cercare qualche app explorer di terze parti se non sei soddisfatto. Sono disponibili molti gestori di file Android tra cui scegliere. Te lo lasciamo a Google per questo e ne riceviamo uno migliore per te. Abbiamo una raccomandazione di utilizzare solo quell’app che ha milioni di utenti e un buon feedback.

Conclusione

Ora chiudiamo l’articolo. Abbiamo fornito una guida completa su come cercare i file scaricati su Android. Come puoi vedere, i file scaricati non sono scomparsi; sono appena andati in una cartella creata appositamente per lo scopo. Puoi scavare nelle tue directory Android e trovare i file scaricati di recente su Android.