Whatsapp è un sito di social networking molto utilizzato dagli utenti di Smartphone. Se dicessi che questa app è diventata parte della nostra vita, non sbaglierei. lo sono? Whatsapp offre tante funzionalità importanti ai suoi utenti ma secondo me il blocco è una delle opzioni utili fornite dall’app. Utilizzando questa opzione possiamo facilmente impedire a qualcuno di visualizzare le nostre attività su Whatsapp.

Bene, bloccare qualsiasi contatto su Whatsapp è totalmente una questione personale di qualsiasi utente e sono totalmente liberi di bloccare chiunque in qualsiasi momento sul proprio account se lo desidera, per qualsiasi motivo personale. Ma diverse volte ho visto persone che continuano a provare a contattare e che le ha bloccate, solo perché non sanno di essere state bloccate. Quindi considerando quegli utenti siamo qui con questo blog dove ti guideremo su Come sapere se un contatto ti ha bloccato su Whatsapp o su come verificare se un tuo contatto ti ha bloccato su Whatsapp.

                          

Abbiamo arruolato alcuni segni che indicano che il contatto particolare ti ha bloccato sul suo account Whatsapp.

Guarda la foto del profilo del contatto

Se non riesci a contattare l’utente e dubiti che ti abbia bloccato ma non sei sicuro di essere stato bloccato, la prima cosa che ti suggeriremo di controllare è la foto del profilo del contatto. Se vedi un’immagine vuota sull’icona dell’immagine del profilo, è possibile che tu sia stato bloccato da quel contatto.

                   

Invia messaggio al contatto

Se hai inviato un messaggio al contatto che è stato bloccato, visualizzerai sempre un segno di spunta, il che significa chiaramente che il messaggio è stato inviato dalla tua parte ma non è stato consegnato e ricevuto dall’altra parte. Un’altra cosa è che il segno di spunta singolo non si aggiornerà al segno di spunta doppio. Il doppio segno di spunta indica che il tuo messaggio è stato recapitato.

Cerca l’ultima visualizzazione o lo stato del contatto

Un altro modo per verificare se sei stato bloccato o meno è controllare l’ultimo visto e lo stato del contatto se non riesci a vederlo, allora indica che sei stato indicato.

                      

Crea un gruppo Whatsapp con il contatto

Questo trucco è uno dei modi migliori per verificare se sei stato bloccato o meno. Tutto quello che devi fare è creare un gruppo Whatsapp con il contatto se non sei riuscito ad aggiungere quel contatto nel gruppo e ti viene chiesto con il messaggio “Non sei autorizzato ad aggiungere questo contatto”, allora sei sicuramente bloccato da quel particolare contatto .

Chiama il contatto

Se non riesci a connettere una chiamata vocale/video con quel contatto, significa anche che sei stato bloccato dal contatto.

            

Nota: tutti i segnali sopra menzionati non sono un modo sicuro per dimostrare che sei stato bloccato. Ad esempio, potresti anche non essere in grado di vedere l’immagine del profilo del contatto, l’ultima visualizzazione e lo stato a causa delle sue impostazioni sulla privacy, o forse stanno riscontrando alcuni problemi di rete, motivo per cui il tuo messaggio non è stato consegnato loro. Ma se stai osservando i segni di cui sopra da molto tempo, non c’è dubbio che sei stato bloccato da quel contatto.

Conclusione:

Questo è tutto su Come sapere se un contatto ti ha bloccato su Whatsapp o come verificare se il tuo contatto ti ha bloccato su Whatsapp. Se ti è piaciuto il blog, continua a visitare il nostro sito per ulteriori tutorial informativi. Grazie per aver letto. Vi auguro una buona giornata.