Qui in questa guida ti guideremo su come riparare il pulsante Cancella Utility Disco Mac in grigio. Diversi utenti hanno affermato che l’utilità del disco non consentirà loro di cancellare schede SD, unità USB e altre unità sul Mac. Quando provano a farlo, viene richiesto con il messaggio di errore di cui sotto:

“Il processo di cancellazione non è riuscito”

Se riscontri anche problemi durante la formattazione del disco a causa di errori di utilità disco, sei nel posto giusto. Resta sintonizzato fino alla fine per superare il problema. Quindi iniziamo con la discussione.

Cosa fare se Utility Disco non mi consente di cancellare?

Passaggio 1: mostra tutti i dispositivi ed elimina l’unità principale

In questo metodo ti suggeriamo di mostrare tutti i dispositivi e cancellare l’unità genitore. Per fare lo stesso, segui le linee guida di seguito indicate:

  • Apri Utility Disco > seleziona Visualizza > Mostra tutti i dispositivi dalla barra dei menu. Sarai in grado di vedere i nomi dei dispositivi per ciascuna delle unità apparire nella barra laterale.

           

  • Quindi selezionare la cartella principale per l’unità che si desidera cancellare> quindi fare clic sul pulsante Cancella. Tieni presente che quando elimini un dispositivo, verranno cancellati tutti i volumi in esso contenuti.
Passaggio 2: eseguire First Aid per riparare l’unità prima di cancellarla

In questo passaggio ti suggeriamo di eseguire il primo Soccorso per riparare l’unità. Questo eseguirà la scansione dell’intero disco e risolverà problemi come file danneggiati, prestazioni lente ecc. E ti farà anche sapere se c’è qualche problema che non può riparare.

Segui i passaggi indicati di seguito per eseguire il Primo Soccorso:

  • Aprire Utility Disco e quindi selezionare l’unità da cancellare dalla barra laterale.
  • Ora nella parte superiore della finestra, tocca il pulsante Pronto Soccorso e quindi conferma per eseguire il Pronto Soccorso

Nota: il tempo impiegato per completare la scansione sarà direttamente proporzionale alle dimensioni dell’unità (dimensioni significa dati).

Ti consigliamo di combinare questo passaggio con il precedente per eseguire First Aid sul dispositivo principale per l’unità, nonché sui singoli volumi.

In alternativa, ti consigliamo uno strumento di riparazione automatico del Mac. Sebbene lo strumento di riparazione integrato sia abbastanza buono per scansionare il tuo dispositivo, ma richiederà molto tempo. Questo è uno strumento professionale che analizzerà completamente i file di sistema e risolverà tutti i problemi rilevati in una sola volta e per non parlare del fatto che ottimizzerà anche il tuo sistema per le massime prestazioni.

⇓Ottieni lo strumento di riparazione del Mac

Passaggio 3: avviare in modalità di ripristino per eliminare il disco di avvio

In questo metodo ti consigliamo di eseguire l’avvio in modalità di ripristino per formattare il disco di avvio sul tuo Mac. Potresti sapere che il disco di avvio è il disco rigido principale della tua macchina. Quindi non è possibile cancellare il disco di avvio perché il tuo Mac lo sta utilizzando per eseguire macOS.

Nota: ti consigliamo di eseguire il backup di Tour Mac prima di provare a cancellarlo o riformattarlo.

Segui i passaggi per avviare in modalità di ripristino:

  • Riavvia il tuo Mac e tieni premuto cmd + R mentre si avvia, devi tenere premuti entrambi i tasti finché non ti viene richiesto il logo Apple o senti un suono di avvio

  • Verrà visualizzata una finestra Utilità macOS, selezionare Utility Disco dalla finestra visualizzata e provare a cancellare o riformattare l’unità.

Questo è tutto su Utility Disco, non mi permette di Cancellare, Cancella Pulsante in grigio Utility Disco Mac. Spero che il blog ti sia piaciuto e ti sia stato utile.