Le persone cercano di sincronizzare il proprio Google Calendar con Outlook quando cercano di combinare e abbinare le loro app o quando utilizzano G Suite o Microsoft Office. Ci sono molti utenti che hanno a che fare con Google Calendar che non si sincronizza con Outlook. È possibile che non stiano utilizzando i passaggi giusti.

In questo tutorial, ti forniremo una guida dettagliata su come farlo. Tuttavia, prima di spostarti e seguire i passaggi, assicurati che non ci siano problemi con il tuo Android che causano il problema. Per affrontare i problemi basati su Android, ti consigliamo di utilizzare lo strumento di riparazione Android Dr Fone automatico.

Scarica lo strumento di riparazione Android Dr Fone

Google Calendar viene fornito in bundle con Google Apps come Gmail, Google Documenti e Fogli Google. Le Google Apps sono gratuite perché è disponibile anche la versione business fornita con hosting di posta elettronica e altre funzionalità.

Outlook ha anche il suo calendario ed è un’app di calendario leggermente più coinvolta. Entrambi i calendari mostrano promemoria e ti consentono di esaminare altri calendari che saranno efficaci nello svolgere il lavoro poiché sono utili per rimanere organizzati.

Google Calendar e Outlook funzionano entrambi bene insieme e puoi sincronizzare un calendario con un altro usando semplici passaggi. Se hai a che fare con il problema che Google Calendar non si sincronizza con Outlook, controlla i passaggi seguenti in cui stai commettendo errori

Sincronizza Google Calendar con Outlook

Per sincronizzare i tuoi calendari, hai bisogno di un altro strumento di terze parti. C’è un’ampia varietà di strumenti disponibili sul Web con cui puoi andare. Alcuni di essi sono gratuiti, ma per ottenere l’esperienza ottimizzata, potrebbe essere addebitato su base mensile e annuale.

SyncGene – Questo servizio offre un servizio gratuito che ti consente di sincronizzare i tuoi calendari. Tuttavia, potrebbe non aggiornare i due automaticamente. Se sei interessato a ottenere le cose in un unico posto e organizzato, dovresti cercare la sua versione con licenza.

CalendarBridge: offre anche le stesse funzionalità di SyncGene, ma non include alcuna opzione gratuita. La versione a pagamento è tuttavia leggermente più conveniente e include anche l’opzione di sincronizzazione automatica.

Fortunatamente, se non desideri utilizzare alcun servizio esterno, anche tu puoi collegare i tuoi calendari dai passaggi in basso. Tuttavia, questo non includerà la stessa funzionalità senza interruzioni dell’opzione.

I passaggi per visualizzare Google Calendar in Outlook

È un processo semplice per connettere Google Calendar con Outlook:

  • Apri Google Calendar e accedi al tuo account,
  • A sinistra, passa il mouse sopra il calendario che desideri visualizzare in Outlook. Passandoci sopra rivelerai tre punti verticali, toccalo,
  • Quindi, fare clic su Impostazioni e condivisione,
  • Nella pagina aperta, scorri verso il basso fino a Integra calendario e copia il collegamento in Indirizzo segreto in formato iCal,
  • Successivamente, vai su Outlook utilizzando il client desktop (poiché la versione web causa sempre problemi e quindi le persone incontrano Google Calendar che non si sincronizza con il problema di Outlook),
  • In Outlook, fare clic su Menu a sinistra e quindi su Aggiungi calendario,
  • Nella nuova finestra, fai clic su Iscriviti dal Web e incolla il link di Google nella casella dell’URL,
  • Fare clic su Importa e quindi continuare con i passaggi sullo schermo per completare il processo,
  • Apri subito il tuo Microsoft Outlook e vedrai i promemoria del calendario di Gmail sincronizzati perfettamente con Microsoft Outlook.

 Sincronizza Outlook con Google Calendar

Come sincronizzi Google Calendar con Outlook, puoi sincronizzare Outlook con Google Calendar in modo che entrambi i calendari si aggiornino da soli invece di sincronizzarsi l’uno dall’altro. Di seguito, descriviamo innanzitutto i passaggi per Outlook installato sul sistema dalla suite Office e passiamo alle istruzioni su come farlo per Office 365:

  • Aprire Outlook e fare clic su Calendario,
  • Selezionare l’opzione Pubblica questo calendario sugli strumenti della barra multifunzione,
  • Sullo schermo viene visualizzato l’accesso a Outlook Web Access,
  • Seleziona un calendario dalla pagina OWA e assicurati di rendere il calendario Pubblico,
  • Salva le modifiche,
  • Nella finestra successiva, copia il collegamento ICS,
  • Accedi al tuo Google Calendar,
  • Vai a I miei calendari e seleziona l’icona + accanto ad Aggiungi il calendario di un amico,
  • Seleziona dall’URL e incolla l’URL dove dice URL del calendario,
  • Infine, fai clic su Aggiungi calendario,

Per Outlook 365, le uniche modifiche ai passaggi sarebbero nella parte di Outlook e questo è ciò che devi fare:

  • Fare clic sull’icona a forma di ingranaggio nella dashboard di Office 365 e immettere le impostazioni,
  • Fare clic su Condividi,
  • Inserisci il tuo indirizzo Gmail in Condividi con, quindi fai clic su Invia,
  • Apri la tua email e copia l’URL “reachcalendar.ics”,
  • Accedi al tuo Google Calendar e il resto è lo stesso del passaggio precedente.

Se il calendario di Google non si sincronizza ancora con Outlook continua, dovresti controllare il nostro articolo “Come risolvere il problema di Google Calendar che non si sincronizza con Android?” dove abbiamo discusso in dettaglio quali sono le soluzioni per la risoluzione dei problemi che dovresti applicare quando Google Calendar non può sincronizzarsi con nessuna app.

Conclusione

È tutto! Abbiamo fornito una guida dettagliata completa su come correggere il calendario di Google che non si sincronizza con Outlook. Spero di sì, questi metodi sono davvero utili per ottenere la correzione. Apprezza i nostri sforzi da sotto la sezione commenti se l’articolo è comunque utile per te.