A volte, gli utenti riscontrano il problema “Tinder non funzionante su Android”. Ricevono il messaggio di errore “Accesso a Tinder non riuscito”, “Problema di connessione”, “Accesso a Facebook annullato”, “Errore al server Tinder”, ecc. durante l’utilizzo dell’app.

Se stai correndo sulla stessa barca e stai riscontrando lo stesso problema, credici, otterrai la soluzione di questo problema attraverso questo articolo. Qui, vengono forniti alcuni dei modi migliori per affrontare l’esca che non apre il problema con Android.

Tinder: un’app di appuntamenti per milioni di utenti

Tinder è un’applicazione di incontri che aiuta le persone a trovare il loro amore, socio in affari, amico e parlare con qualcuno e così via. Ha oltre 50 milioni di utenti attivi e quindi a volte è previsto l’esecuzione di un errore durante l’utilizzo dell’applicazione.

Ci sono diversi messaggi di errore che potresti ricevere durante l’utilizzo dell’app di gara. Questi includono:

  • Impossibile ricevere o inviare messaggi,
  • Problema di arresto anomalo dopo l’accesso all’app,
  • Affrontare problemi di accesso e disconnessione,
  • Messaggio di errore “Qualcosa è andato storto. Per favore riprova più tardi”

 Tali messaggi che riceveresti quando stai affrontando un problema con Android non funzionante. Le soluzioni per questo problema sono disponibili. Pertanto, non dovresti preoccuparti di nulla. Controlla di seguito le diverse soluzioni che dovresti provare a eliminare i possibili errori che causano problemi nell’utilizzo dell’app Tinder.

Diverse soluzioni per problemi con l’app Tinder non funzionanti

Soluzione 1: riavvia il telefono

Per prima cosa, quando incontri l’esca che non apre il problema con Android, prova a riavviare il tuo dispositivo che può risolvere diversi tipi di bug/problemi sul tuo dispositivo Android e chiudi tutte le app in esecuzione nell’applicazione in esecuzione in background per creare spazio extra. Se questo metodo non funziona nel tuo caso, passa alle altre soluzioni fornite di seguito.

Soluzione 2: cancella i dati e la cache dell’app Tinder

Svuota la cache e i dati dell’app Tinder sul telefono e verifica se questo ti fornisce la soluzione:

  • Apri le impostazioni e fai clic su App,
  • Nell’elenco delle app viene visualizzato, selezionare Tinder,
  • Tocca l’opzione Cancella dati e svuota cache lì e controlla se la tua app funziona correttamente.

Soluzione 3: verifica la connessione a Internet

Questo è il comune che dovresti provare ogni volta che hai problemi nell’apertura di qualsiasi app che richiede una connessione a Internet. Dovresti anche guardare avanti per migliorare la tua velocità di Internet. Se utilizzi il WI-FI, passa ai dati mobili o viceversa.

Soluzione 4: consenti l’autorizzazione completa all’app Tinder

Potresti non aver ricevuto l’autorizzazione richiesta per l’app in modo che funzioni bene sul tuo dispositivo. Chiede agli utenti di consentirne l’accesso al proprio account Facebook. Se non hai concesso questa autorizzazione, accedi al tuo account Facebook, vai su Gestisci app e cerca l’app Tinder e fai clic sul pulsante Consenti. Otterrai la risoluzione del problema se questo è il motivo del suo verificarsi.

Soluzione 5: controlla se l’esca è giù

Potresti ricevere esca che non apre il problema con Android perché l’app stessa è attualmente inattiva. Vai a https://downdetector.com/status/tinder/map site per rilevare lo stato. Il problema verrà risolto automaticamente se si verifica un problema all’interno del suo server.

Soluzione 6: forza la chiusura dell’app Tinder

Se si forza la chiusura di un’app, ciò consente il riavvio. Potrebbe aprirsi da zero, risolvendo tutti i problemi e i problemi. I passaggi sono molto semplici: vai alle impostazioni, fai clic su App e seleziona Tinder dall’elenco delle app. Avrai un’opzione per forzare la chiusura dell’app in una finestra aperta.

Soluzione 7: aggiorna l’app Tinder

 È possibile che tu stia eseguendo una versione obsoleta di Tinder sul tuo dispositivo, con possibili bug/difetti. Aggiorna l’applicazione manualmente dal Google Play Store per ottenere l’ultima patch di sicurezza:

  • Apri Google Play Store,
  • Fare clic sulle tre righe laggiù e selezionare Le mie app e i miei giochi,
  • Vedrai l’elenco delle app installate sul tuo computer,
  • Passa all’app Tinder e fai clic sul pulsante Aggiorna accanto ad essa,

  • Una volta scaricata/installata la versione aggiornata, riavviare il telefono e verificare se il problema è stato risolto.

Soluzione 8: aggiorna il tuo dispositivo

Se il problema con esca che non funziona Android continua, aggiorna l’intero dispositivo. L’app potrebbe non funzionare correttamente perché il telefono non è aggiornato. Ecco i passaggi obbligatori:

  • Apri le Impostazioni del telefono e fai clic su Informazioni sul dispositivo,
  • Selezionare Aggiornamento software,

  • Se è disponibile un aggiornamento, avrai un’opzione per installarlo,
  • Fare clic su Sì per continuare con l’aggiornamento del dispositivo al sistema operativo minimo,
  • Una volta completato il processo di aggiornamento, apri l’app Tinder e verifica se mostra di nuovo l’errore o se è stato risolto.

Soluzione 9: disinstalla e reinstalla Tinder

Se non funziona nulla, disinstalla e reinstalla l’app. Se l’app Tinder continua a bloccarsi sul tuo Android, dovresti eseguire la sua reinstallazione come passaggio necessario:

  • Vai in Impostazioni > App > Gestisci applicazioni,
  • Cerca l’app Tinder lì dentro e seleziona l’opzione Disinstalla nel menu a discesa,
  • Ora vai su Google Play Store e scarica e installa la nuova app Tinder.

Soluzione 10: aggiorna i servizi di Google Play

In genere, gli utenti non richiedono di farlo. Si aggiorna automaticamente. Tuttavia, a volte, non riesce a farlo. In questo caso è necessario eseguire l’aggiornamento manuale. Vai su Google Play Services su Google e fai clic sull’app per trovare l’opzione di disinstallazione o aggiornamento ed eseguire le azioni richieste.

Conclusione

È tutto! Sopra ci sono tutti i modi migliori per risolvere Tinder che non apre il problema con Android. Diversi utenti che hanno riscontrato questo problema hanno risolto il problema dopo aver eseguito queste soluzioni.

Dal momento che non c’è limite ai problemi Android che incontri di volta in volta, meglio gestire questa situazione utilizzando alcuni strumenti automatici. È possibile utilizzare lo strumento di riparazione Dr Fone Android, uno strumento professionale per risolvere i problemi relativi ad Android.

!!!Scarica lo strumento di riparazione Android qui!!!

La perdita di file e documenti cruciali è comune durante l’esecuzione dei passaggi di risoluzione dei problemi. Se pensi di perdere alcuni file e desideri recuperarli, puoi utilizzare il software di recupero dati automatico Dr Fone. Ecco il link per il download diretto.

!!! Scarica il software di recupero dati qui !!!