Le ventole del tuo Mac raffreddano l’interno del sistema e prevengono il rischio di surriscaldamento. Tuttavia, questi sono molto rumorosi e consumano energia e quindi le persone cercano l’opzione per renderli il più silenziosi possibile. Diventa importante durante la registrazione di un podcast o di un video.

Quando stai esaurendo la carica della batteria, potresti voler impedirne l’avvio, vero? Ecco un avviso per te che le ventole del tuo Mac si avviano per una buona ragione: assicurarsi che il sensore di temperatura funzioni correttamente.

La loro disattivazione potrebbe causare enormi danni ai componenti hardware del tuo Mac. Nella peggiore delle ipotesi, ciò potrebbe causare incendi. Quindi, dovresti fermare i fan solo per un breve periodo solo quando è assolutamente necessario.

Per controllare i tuoi fan in base alla situazione, ti suggeriamo le migliori app di controllo dei fan per Mac. Dovresti davvero cercarli in quanto ti forniscono una serie di funzioni come lo spegnimento o l’accensione, il controllo della sua velocità, l’impostazione della temperatura, alla quale la ventola si avvia e il monitoraggio semplice della temperatura e della velocità della ventola.

Le migliori app di controllo della ventola per il tuo Mac

smcFanControl

SncFanControl è la nota app di controllo dei fan che ci circonda da anni. È utile per monitorare la temperatura di CPU, GPU e disco di avvio sulla barra dei menu del Mac. Inoltre, puoi impostare la temperatura per ciascuna ventola sul tuo Mac individualmente.

Oltre a ciò, avrai tre opzioni preimpostate, vale a dire per l’alimentazione della batteria, l’alimentazione principale e quando è in carica. Quindi, puoi assicurarti che la ventola non scarichi la batteria e che il tuo Mac sia il più fresco possibile quando è collegato.

TG Pro

TG si riferisce all’indicatore di temperatura. Sono disponibili due versioni di questa app: app TG standard e TG Pro. TG Pro supporta Mac Monterey e Apple Silicon ed è autenticato da Apple. Ti offre sensori di temperatura per CPU, GPU, scheda logica, batteria e disco del libro da vedere. Inoltre, puoi impostare manualmente o impostare regole personalizzate per far intervenire i fan.

Controllo della ventola dei Mac

Monitora e visualizza la temperatura dei componenti all’interno. Potrai anche vedere la temperatura dei dischi rigidi esterni e dell’SDD collegati al sistema. Ti permette di impostare la velocità della tua ventola e di impostare la temperatura alla quale le ventole si avviano.

Con la sua versione prop, puoi creare preferenze personalizzate per diversi eventi come l’editing video con i fan a tutto volume e attivarlo con una scorciatoia da tastiera all’apertura finale di Cut Pro e Premiere poiché quelle app causeranno più calore.

iStatMenus

Questa app ti consente di vedere tutti i tipi di informazioni diagnostiche su Mac. Puoi usarlo per monitorare l’utilizzo di CPU, GPU e disco rigido e anche per controllare la memoria e l’attività di rete. Ti consente anche di vedere i tuoi sensori di temperatura e controlla la ventola del Mac applicando regole specifiche quando è alimentato dall’alimentazione principale e quando è alimentato dalla batteria.

Come ottimizzare la velocità del Mac?

Non è necessario utilizzare un’app per il controller della ventola per ridurre la velocità del Mac. Tutto ciò di cui hai bisogno è semplicemente mantenerlo fresco. Per questo, dovresti controllare le app e i processi che vengono avviati all’avvio ed eseguiti in background.

Puoi utilizzare l’app per Mac integrata Activity Monitor che ti mostra i processi ad alta intensità di CPU e ti consente di chiuderli del tutto. Quando riesci a evitare che il tuo Mac si surriscaldi, le ventole del Mac diventeranno silenziose.

Conclusione

Ci sono molte app di controller della ventola disponibili per Mac. Se vuoi usarli, dovresti assicurarti di usarli in modo ragionevole e non mettere il tuo Mac a rischio di surriscaldamento. L’elenco discusso sopra è il migliore da considerare delle app di controllo della ventola per Mac.

Nella vita quotidiana, potresti incontrare diversi problemi relativi al Mac. Per gestirli in modo efficace, è necessario utilizzare uno strumento automatico. Ti consigliamo di utilizzare Mac Repair Tool per lo scopo. Funziona anche come strumento di ottimizzazione del sistema. Ecco il link per il download diretto.

Scarica lo strumento di riparazione per Mac